La mamma di Zaniolo: "Mancini ha fatto bene a non convocarlo"

Francesca Costa spiega che anche lei in passato ha punito il figlio e queste cose possono farlo crescere.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La mamma di Nicolò Zaniolo, Francesca Costa, si è schierata un po' a sorpresa con il ct Roberto Mancini, condividendo la sua decisione di non convocare il figlio per "punizione", a seguito del ritardo con il quale si era presentato alla riunione tecnica durante gli Europei Under 21, insieme a Kean. Ai microfoni di Sport Mediaset la madre del calciatore della Roma ha parlato così:

Un po' ce lo aspettavamo. Se non ti meriti la Nazionale è giusto che tu non ci vada, e se questo ti fa crescere, ben venga. Anche io lo punivo da piccolo, e una punizione così penso che serva. Lui dice che è giusto così. Ovviamente gli spiace, la Nazionale maggiore è un vanto, ma la decisione è autorevole.

C'è stato modo anche di parlare del suo post su Instagram subito dopo il derby, quando aveva risposto ai cori dei tifosi della Lazio nei suoi confronti ("Agli insulti cantati da individui così educati, di cui le madri saranno orgogliose, tu hai risposto sul campo nel miglior modo possibile"): 

Io parlavo a mio figlio, e solo a lui. Volevo sottolineare quanto avesse avuto le palle, è stato il migliore in campo nonostante questi cori maleducati. Non lo sto certo difendendo, non ne avrebbe bisogno. Ma volevo ringraziarlo, mi rende orgogliosa. Volevo dirgli che ha le spalle larghe e che penso possa affrontare qualunque cosa, se non si fa scalfire da migliaia di persone che insultano sua madre.

Infine una battuta sulla convocazione in Under 21 di Zaniolo con il suo mentore, il ct Nicolato;

È felice di poter dare una mano a mister Nicolato, che praticamente lo ha scoperto, e per cui nutre grande riconoscenza. E non credo che sarà in camera con Kean stavolta.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.