Eriksen: "Il mio futuro? Speravo fosse come in Football Manager"

Il danese non ha lasciato il Tottenham e ha commentato le voci su di lui: "Purtroppo non è stato così facile decidere cosa fare".

5 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nonostante le mille voci sul suo futuro, Christian Eriksen è rimasto al Tottenham con un contratto che scadrà (per il momento) nel giugno del 2020. E lo stesso giocatore danese ha commentato questa turbolenta estate al Sun.

Speravo che scegliere il mio futuro fosse facile come in Football Manager ma purtroppo non è così. Ovviamente le voci mi infulenzano e quest'estate tutto ha pesato di più perché il mio contratto scadrà l'anno prossimo. 

Dichiarazioni piuttosto chiare quelle di Eriksen che però non vuole farsi distrarre dalle indiscrezioni, come dimostrato nel derby di Londra contro l'Arsenal di pochi giorni fa in cui ha segnato il gol del momentaneo vantaggio degli Spurs.

Purtroppo le voci di mercato ci saranno sempre per tutti, è così che funziona e non dobbiamo lasciare che ci influenzino.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.