US Open, Djokovic litiga con un tifoso: "Fidati, ti vengo a trovare"

Il serbo molto nervoso per l'infortunio, minaccia velatamente il fan di andarlo a cercare.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

"Ma non ti dovevi ritirare?", domanda un tifoso dalla tribuna prima che Djokovic effettui il servizio durante l'allenamento con lo sparring partner. Si trattava solo di un match preparatorio in vista di quello vinto poi negli ottavi di finale degli US Open contro contro Denis Kudla (6-3 6-4 6-2), ma non sono mancati momenti di tensione.

Sentite le parole del fan, il tennista serbo ha interrotto l'allenamento ed è andato a parlare faccia a faccia con lui. Il tutto è stato ripreso dagli smartphone degli altri presenti, compresa la minaccia velata dello stesso Djokovic: "Fidati, ti vengo a trovare".

Già nervoso di suo per un problema fisico, Novak è stato ulteriormente provocato, ma come ha spiegato successivamente in conferenza stampa, alla fine ha tratto vantaggio da quella situazione: 

Non credo fosse sua intenzione, ma quel fan mi ha fatto un favore, gli offrirei un drink.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.