Skrtel e Atalanta, già finita l'avventura: risoluzione consensuale

Dalla parte del giocatore ci si aspettava una maggiore considerazione, dal lato del club invece non hanno convinto le condizioni fisiche dell'ex Liverpool.

3 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sono trascorsi appena 20 giorni dalla sua presentazione con l'Atalanta, ma per il difensore slovacco Martin Skrtel è già arrivato il momento dei saluti. Le parti hanno optato per una risoluzione consensuale del contratto, dal momento che l'amore non è mai realmente sbocciato.

Dalla parte del giocatore ci si aspettava una maggiore considerazione, dal lato del club invece non hanno convinto le condizioni fisiche dell'ex Liverpool, arrivato da svincolato dopo tre stagioni in Turchia con la maglia del Fenerbahce.

Lui avrebbe dovuto portare esperienza a livello internazionale all'Atalanta, che quest'anno dovrà affrontare la prima Champions League della sua storia. A quanto pare non sarà però lo slovacco a dare una mano sotto questo punto di vista. L'erede di Mancini dovrà quindi essere cercato altrove e con pochissimo tempo a disposizione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.