Juve-Napoli, anche Chiellini in campo per consolare Koulibaly

Il difensore del Napoli ha deciso la sfida con un autogol nel recupero, il capitano dei bianconeri è entrato per abbracciarlo.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una giornata da dimenticare, quella di Kalidou Koulibaly. Per una volta non è stato decisivo in positivo, come ha sempre abituato nel corso della sua esperienza al Napoli. Stavolta lo è stato in negativo, con un goffo autogol che nel recupero ha regalato alla Juventus la vittoria per 4-3 all'Allianz Stadium.

Inevitabile che al termine della partita il senegalese non fosse il ritratto della felicità, il suo sguardo quasi perso nel vuoto è l'emblema e il ritratto della delusione del giocatore del Napoli.

Al triplice fischio, arrivato pochi secondi dopo, tutte queste emozioni sono continuate a crescere, un particolare che non è sfuggito a Giorgio Chiellini, che da infortunato è entrato in campo per festeggiare con i suoi compagni. Così, il capitano della Juve ha atteso l'arrivo di KK per rincuorarlo e abbracciarlo. E Koulibaly ha apprezzato il gesto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.