Bundesliga, la terza giornata: Bayern Monaco a valanga. Schalke ok

I bavaresi hanno dilagato, Perisic ha chiuso con un gol e un assist. Successo importante per il club di Gelsenkirchen. Il Borussia Dortmund crolla a Berlino.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una giornata da ricordare. Almeno per Ivan Perisic. Il croato ex Inter ha trovato il suo primo gol con la maglia del Bayern Monaco. Nella terza giornata della Bundesliga, in realtà, i bavaresi hanno dilagato come mai fatto in questa stagione: contro il Mainz è finita con un clamoroso 6-1. In gol anche Pavard (proprio su assist di Perisic), Alaba, Coman, Lewandowski e Davies. E pensare che a portarsi in vantaggio, dopo appena 6 minuti, era stato il Mainz con Boetius.

Il Bayern Monaco ha però risposto allo svantaggio, ribaltandolo per la prima volta in stagione. La squadra di Kovac ha dato l'impressione di essere finalmente concentrata e cattiva, come se avesse ritrovato quella fame che troppo spesso, sia nella passata stagione che in quella appena cominciato, sembravano aver perso.

La squadra migliore del terzo turno di Bundesliga è però il Lipsia, in grado, grazie a una strepitosa tripletta di Timo Werner, di espugnare il campo del Borussia Moenchengladbach, avversario europeo della Roma. La squadra controllata dalla Red Bull è l'unica ancora a punteggio pieno. Ma viste le abilità di mister Julian Nagelsmann non ci si può dire particolarmente sorpresi da questi risultati.

Bundesliga, l'Union Berlino esulta dopo il gol al Borussia Dortmund
Bundesliga, l'Union Berlino esulta dopo il gol al Borussia Dortmund

Bundesliga, il recap della terza giornata di campionato

La vera sorpresa di giornata arriva però da Berlino, dove l'Union ha vinto per 3-1 contro il Borussia Dortmund. Mai i berlinesi avevano ottenuto i 3 punti in una partita di Bundesliga. Il Dortmund, scivolando così, si è visto scavalcato dal Bayern Monaco. E si ritrova anche a -3 dal Lipsia. Vittoria importante, anche perché in trasferta, del Colonia, capace di importsi per 2-1 nello scontro diretto per non retrocedere con il Friburgo. Pareggio che tutto sommato fa comodo a entrambe quello fra Bayer Leverkusen e Hoffenheim (gara terminata 0-0). Prima vittoria stagionale per lo Schalke, che ha battuto l'Hertha Berlino per 3-0. Il club di Gelsenkirchen è però stato aiutato dalla fortuna: le prime due reti segnate sono due autogol dei berlinesi. Non va invece oltre l'1-1 in casa contro il neopromosso Paderborn il Wolfsburg. Ancora in gol Brekalo, croato classe 1998 che sembra sempre più avviato a una carriera particolarmente interessante. Domani le partite fra Werder Brema e Augsburg e quella fra Eintracht Francoforte e Dusseldorf. Di seguito tutte i risultati della terza giornata di Bundesliga.

  • Borussia Moenchengladbach-Lipsia 1-3
  • Bayern Monaco-Mainz 6-1
  • Friburgo-Colonia 1-2
  • Bayer Leverkusen-Hoffenheim 0-0
  • Schalke-Hertha Berlino 3-0
  • Wolfsburg-Paderborn 1-1
  • Union Berlino-Borussia Dortmund 3-1

Le gare di domani:

  • Werder Brema-Augsburg
  • Eintracht-Dusseldorf

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.