Pokerstars EPT Barcellona, Eloy vince al debutto: "Ancora devo realizzare"

Il francese di 36 anni conquista 10mila euro aggiudicandosi il torneo Chase your Dream: "Ecco perché indosso sempre la sciarpa".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Era il suo primo torneo dal vivo, ne è uscito vincitore, battendo 5 professionisti del team PokerStars e sconfiggendo nell'Heads Up finale lo spagnolo (padrone di casa) Adrian Garcia. Niente male, insomma, il debutto al tavolo da poker del 36enne francese Clement Eloy, uno che prima di questo EPT di Barcellona si era sempre e solo dedicato ai tornei online.

Poi è arrivata questa occasione e il producer designer freelance l'ha colta, capitalizzandola al massimo.

Si è giocato benissimo le sue carte (nel vero senso della parola) aggiudicandosi il torneo "Chase your Dream" organizzato da PokerStars, quello che insieme ad altri quattro fortunati gli ha consentito di giocare contro l'annunciatore UFC Bruce Buffer e altri professionisti del poker e vip come Gerard Piqué, Patrik Antonius, Lex Veldhuis, Chris Moneymaker, Fatima De Melo...

EPT Barcellona, Bruce BufferPokerStars
Bruce Buffer ha partecipato agli EPT Barcellona

Clement Eloy vince il Chase your Dream ai PokerStars EPT di Barcellona

Insieme a lui, hanno vissuto questo sogno pure Adrian Garcia, 23enne studente e DJ di Salamanca, Danielle Summer, 38enne badante di Tenerife (Spagna), Christoph Walkenhorst, 35enne assistente sociale attualmente in congedo parentale di Bielefeld (Germania) e Daryl Inglis, 43enne veterano militare dell'Ontario (Canada).

Ad avere la meglio e vincere 10mila dollari è stato proprio Clement, che abbiamo intervistato all'interno del casinò di Barcellona:

È stato impressionante, non avevo mai giocato un torneo live, dunque è stata la prima volta. Ho cercato di non pensare troppo alle telecamere, ma è stata un'emozione enorme, giocare contro i 5 professionisti e riuscire anche a vincere è stato qualcosa di super.

Quando è nata la sua passione per il poker?

La passione è nata 15 anni fa, quando ero studente e ci giocavo con gli amici. Poi ho iniziato a guardare le partite in televisione e mi è piaciuto sempre di più, fino a quando non ho cominciato a giocare online.

Che cosa si prova a farsi introdurre da Bruce Buffer?

Non seguo molto l'UFC e le arti marziali miste, ma lui lo conoscevo molto bene e sapevo che avrebbe fatto il suo show. Anche questo è stato molto suggestivo.

C'è un pokerista professionista in particolare che vorrebbe affrontare in futuro?

A dir la verità molti li ho incontrati in questo torneo: Lex Veldhuis, Chris Moneymaker, Antonius... Lui soprattutto è molto solido, impossibile da "bluffare".

EPT Barcellona, Clement Eloy festeggia la vittoria di Chase yor DreamPokerStars
Chase yor Dream agli EPT Barcellona, Clement Eloy festeggia la vittoria

E sui giocatori di poker italiani cosa ci dice?

Non li ho affrontati in questo torneo, ma so che hanno uno stile aggressivo e difficile da leggere. In Italia ci sono tanti buoni giocatori.

E adesso che ha vinto questo torneo, come si preparerà al prossimo PokerStars Player Championship?

Penso che giocherò molti più tornei dal vivo, nei casinò e familiarizzare con le carte. Non ho fatto ancora programmi per il futuro, devo realizzare quello che è successo.

Ultima curiosità, perché gioca con la sciarpa?

Gioco con la sciarpa perché nasconde la carotide e questa potrebbe tradire le emozioni. Così cerco di non farmi leggere dagli avversari.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.