PES 20, Konami sull'esclusiva della Juventus: "Duro colpo per FIFA"

La software house giapponese, nella persona di Lennart Bobzien, punge il competitor statunitense sull'accordo esclusivo legato ai bianconeri.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

PES 20 ha ufficialmente lanciato la propria sfida a FIFA. Non che ci volesse questa frase ad effetto per capire come il vento fosse cambiato in casa Konami, con la software house nipponica che già negli anni passati aveva provato ad assottigliare il gap con l'eterno rivale sviluppando un sistema di gioco improntato sulla vera e propria simulazione calcistica pura, fatta di scambi, cambi di gioco e realismo anche sul piano tattico. Una scelta, questa, che si è contrapposta alla dinamicità e alla velocità di un FIFA che ha sempre fatto di questi e di altri punti la propria forza, assieme anche al fattore licenze che ha spesso e volentieri fatto pendere l'ago della bilancia da una parte piuttosto che dall'altra.

L'accordo siglato da Konami con la Juventus, partner esclusiva di PES 20 e quindi presente con licenza ufficiale soltanto all'interno del titolo in questione, ha di fatto scatenato una vera e propria odissea di domande nelle menti dei videogiocatori, con molti che hanno deciso di dar fiducia al nuovo capitolo del titolo di matrice giapponese anche dopo aver testato con mano tutte le novità e i miglioramenti percepibili attraverso la fruizione della demo. A ciò si sono poi aggiunti gli accordi con vari top club disseminati tra Europa e resto del mondo, con Manchester United, Bayern Monaco, Boca Juniors, River Plate e il confermatissimo Barcellona tra i club più importanti tra quelli che hanno scelto PES quest'anno.

Tornando sul tema Juventus, tuttavia, non si può non sottolineare come il colpo siglato da Konami abbia davvero scatenato un'ondata di popolarità mediatica mai vista nei mesi precedenti: proprio per questo, come sottolineato da Lennart Bobzien - brand manager europeo del titolo - a GameReactor, l'accordo coi bianconeri ha rappresentato un colpo parecchio duro per FIFA.

Non appena è arrivata la conferma della partnership esclusiva, sono stati tantissimi i media che sono usciti con la news sottolineando l'importanza di tale accordo. Per noi è stato un enorme successo, e abbiamo assestato un grande colpo alla concorrenza. Questo è semplicemente fantastico da vedere!

Pes 20: Juve
La Juventus, come detto, sarà partner esclusiva di PES 20. Su FIFA 20 si chiamerà Piemonte Calcio, e non avrà kit, loghi e stadio ufficiale.

PES 20: anche Euro 2020 sarà una esclusiva Konami

Le esclusive di Konami, comunque, non sono ancora finite: un paio di giorni fa, infatti, PES 20 si è ufficialmente arricchito di un aggiornamento davvero pazzesco: gli Europei del 2020. Sì, la rassegna continentale sbarcherà dunque sul titolo nel corso del 2020, e questo grazie ad una partnership che permetterà di avere un DLC gratuito in cui saranno presenti nazionali con kit, palloni e stadi tutti provvisti di licenza ufficiale!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.