Milan, Giampaolo: "Non cambio le mie idee. Bonaventura non è pronto"

Le parole del tecnico rossonero in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Brescia.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Alla vigilia di Milan-Brescia, gara della seconda giornata di Serie A in programma sabato 31 agosto a San Siro alle ore 18, ha parlato in conferenza stampa il tecnico rossonero Marco Giampaolo, che ha presentato la sfida e non solo: 

Non cambio le mie idee. Il Milan deve stare nella metà campo avversaria. Non è un problema di qualità dei giocatori ma mancanza di conoscenze collettive, serve tempo per assimilare. Sento la squadra fortemente fidelizzata. La gara di Udine è stata sbagliata, si può solo fare meglio. Modulo? Non è una questione di numeri ma di uomini e interpretazione

Sui nuovi arrivati:

Un giocatore che arriva qui non può pensare di giocare il giorno dopo titolare nel Milan. Si deve mettere in fila e lavorare. Chiedo pazienza ai tifosi, tutte le partite sono toste e importanti. Il Milan deve tornare a fare il Milan

Su alcuni singoli:

Bonaventura è un giocatore eccezionale, ma non è ancora del tutto pronto fisicamente. Calhanoglu playmaker? In quel ruolo vedo Biglia e Bennacer. Biglia purtroppo si è fatto male e Ismael prima di Udine era appena arrivato e aveva solo due allenamenti, quindi la scelta è ricaduta su Hakan. Per Suso vedremo domani, può giocare trequartista. Borini è un giocatore utile ed è pronto anche a livello fisico

Sul mercato:

I miei dirigenti vedono gli allenamenti e fanno le loro valutazioni. Sapranno se c'è da fare ancora qualcosa. Io alleno la squadra e penso ad allenare. Movimenti in uscita? Non ne sono al corrente

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.