Retroscena Juventus, Benatia: "Paratici mi chiese di tornare"

Il difensore marocchino svela un retroscena di mercato.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Oggi gioca in Qatar tra le fila dell'Al-Duhail, Medhi Benatia, ma solo pochi mesi fa indossava la maglia della Juventus. E la maglia dei bianconeri avrebbe potuto indossarla nuovamente dopo essersela tolta. Lo ha svelato lo stesso centrale marocchino a TuttoJuve:

Sì, le voci erano veritiere. Ho parlato con il direttore Fabio Paratifci che mi aveva chiesto la disponibilità a vestire nuovamente la maglia della Juventus. Il mio problema, ovviamente, non era né con lo spogliatoio né con la società, bensì con Allegri che mi faceva giocare molto poco rispetto a quanto mi aveva inizialmente detto. La Juve stava cercando un difensore e non era sicura di poter prendere de Ligt, io ho risposto di star bene qui in Qatar e che non avevo fatto questa scelta per tornare indietro cinque mesi dopo

Benatia ha proseguito:

Ho aggiunto, parlando con Paratici, che se c'era bisogno potevamo risentirci e vedere insieme quel che si poteva fare. Dopo sono riusciti a prendere il difensore e per fortuna non ho dovuto prendere una decisione. Qui mi trattano veramente bene, la mia famiglia è felice e anche i bambini vengono trattati con cura. Guardo la squadra come un normale tifoso, come un amico anche perché ho mantenuto dei buoni rapporti con lo spogliatoio

Su un possibile ritorno in Italia:

Gli anni passano per tutti visto che ne ho già 32. A Udine, Roma e Torino sono stato troppo bene, non ho mai chiuso nessuna porta e quindi rispondo sempre al telefono. La disponibilità, da parte mia, c'è sempre. Una mano alla Juventus, che sia oggi oppure domani, la posso dare nuovamente. Sono stato trattato benissimo, così come accade per tutti gli altri calciatori bianconeri. Ho solo bei ricordi e ho cercato di dimenticare in fretta gli ultimi cinque mesi trascorsi alla Juve perché, per me, sono stati momenti brutti

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.