Salah: "Ritirarmi dalla nazionale? Sarebbe una cosa molto grossa..."

L'attaccante del Liverpool ha parlato del suo rapporto con la Nazionale.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una leggenda. Così è considerato Mohamed Salah in Egitto. E proprio del suo rapporto con la Nazionale ha parlato l'attaccante dei Reds in un'intervista rilasciata alla CNN: 

In Inghilterra sono felice, a Liverpool sto bene. I tifosi mi amano e io li adoro, questo mi fa stare bene nel club. Amo ovviamente anche l'Egitto dal profondo del cuore, ce l'ho sempre nei miei pensieri ed è qualcosa che mi ha fatto dare di più nelle mie prestazioni, quella voglia di voler essere un modello per i bambini. Voglio essere quella persona, ritirarmi dalla nazionale sarebbe una cosa molto grossa

Quest'ultima affermazione non è ovviamente passata inosservata. Secondo la stampa inglese sarebbe legata all'ormai nota diatriba sulla sicurezza tra il giocatore e la federazione egiziana.

Durante la Coppa d'Africa che si è disputata questa estate proprio in Egitto, Salah si è pubblicamente lamentato per come sia stato organizzato il ritiro. Accuse a cui aveva risposto prontamente il presidente della Federcalcio egiziana Shobair:

Sono delle accuse che Salah ci aveva rivolto già al Mondiale. Ma il ritiro si è svolto nella tranquillità più totale

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.