Barcellona, Vidal è sul mercato: PSG o Inter nel futuro del cileno

Catalani al lavoro per piazzare il centrocampista, scaricato da Valverde e non convocato per la trasferta di Bilbao. Marotta pronto a regalarlo a Conte.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Tra poche ore il Barcellona scenderà in campo per l'esordio ufficiale in Liga. La nuova stagione dei blaugrana comincerà dal difficile campo dell'Athletic Bilbao. Nei Paesi Baschi la squadra di Valverde ci andrà senza Lionel Messi: il campione argentino, fermo da qualche settimana per un fastidioso infortunio, non parteciperà alla trasferta e rimarrà in Catalogna a lavorare per recuperare in tempi brevi. Con lui ci sarà Arturo Vidal, ufficialmente fuori per scelta tecnica: in realtà, come ormai sanno tutti, il cileno è stato messo sul mercato dalla società e, in queste ultime settimane di trattative, l'unica domanda da porsi è dove verrà mandato.

Di ipotesi se ne sono fatte tante. D'altronde, e questo non è minimamente in discussione, un centrocampista del suo spessore può ancora dare tanto a chi deciderà di puntarci sopra. Nonostante la carta di identità abbia già superato ampiamente i 30 anni, nella sua esperienza catalana Vidal si è potuto gestire e risparmiare. Che non fosse al centro dei piani del Barcellona si è capito sin dal principio: Valverde lo ha utilizzato da comprimario e, soprattutto, lo ha mandato in campo molto spesso in partite di secondaria importanza.

Per esempio, il cileno ha trovato molto spazio sul finire della scorsa stagione, quando la squadra era impegnata in Champions League e poi, una volta fuori dalla massima competizione per club, non c'erano più obiettivi concreti in ballo se non la finale di Copa del Rey, poi persa col Valencia. Gli stimoli per imporsi sono stati soffocati dalla poca fiducia riposta dall'ambiente in lui e, oggi, a poche settimane dalla fine di una buona Copa America il giocatore sente il bisogno di rilanciarsi in un'ultima grande avventura. Vidal lascerà la Spagna? È molto probabile, perché le offerte migliori parrebbero arrivare da fuori i confini iberici.

Calciomercato Barcellona Vidal Inter PSG
Arturo Vidal, centrocampista del Barcellona e della nazionale cilena: fuori dal progetto di Valverde, può lasciare i blaugrana dopo 53 presenze e 3 gol

Barcellona, Vidal scuote il mercato in uscita: idea per PSG e Inter

Ci sono molti discorsi all'interno dei quali il centrocampista ex Juventus e Bayer Leverkusen può rientrare. Per esempio, non è un mistero che ormai siamo alle battute finali della telenovela legata a Neymar, per il quale il Barcellona è disposto a fare follie pur di regalarlo nuovamente alla gente blaugrana. Il ritorno del brasiliano è stato caldeggiato da tutto lo spogliatoio e, adesso, i catalani si ritrovano davanti allo scoglio più complicato da superare, ovvero quello di soddisfare le condizioni economiche del PSG.

Secondo quanto riportato da Le Parisien, la prima offerta di Bartomeu sarebbe stata avanzata e, assieme a 60 milioni di euro cash più il cartellino di Coutinho, nel discorso sarebbe rientrato anche Vidal. I media francesi parlano di offerta rifiutata, ma la realtà è che, dal punto di vista puramente tecnico, un centrocampista con determinate caratteristiche ai transalpini manca come il pane. Valverde, che in settimana era stato molto criptico riguardo al futuro del suo giocatore, lo considera una buona riserva o poco più, per cui il momento opportuno per puntare sul cileno sembrerebbe essere proprio questo.

Così, qualora si raffreddasse la pista parigina, ecco che per il Guerriero si rifarebbe prepotentemente sotto anche l'Inter. Vidal rappresenterebbe la ciliegina sul calciomercato estivo dei nerazzurri, alla ricerca di un centrocampista per allungare qualitativamente e numericamente le rotazioni del reparto mediano. Marotta ci sta pensando da tempo e Conte, grande estimatore del classe 1987, lo riabbraccerebbe dopo il proficuo triennio passato assieme alla Juventus. Un periodo ricco di vittorie, un'esperienza che ha segnato la carriera del cileno, oggi sempre più vicino all'addio al Barcellona. A prezzi contenuti, i nerazzurri tenteranno il grande colpo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.