Chelsea, Lampard: "Orgoglioso dei miei ragazzi. Siamo stati sfortunati"

Le parole del manager dei Blues dopo la Supercoppa europea persa ai rigori contro il Liverpool.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Un'altra sconfitta. Non è iniziata nel migliore dei modi l'avventura di Frank Lampard alla guida del Chelsea. Dopo aver perso sonoramente per 4-0 all'esordio in Premier League contro il Manchester United, i Blues sono caduti anche in Supercoppa europea contro il Liverpool ai calci di rigore. 

Ma di motivi per guardare al futuro con ottimismo, Lampard ne ha eccome. Perché la prestazione dei suoi è stata da appalusi per lunghi tratti della partita. Nel post-partita l'ex manager del Derby County ha dichiarato:

Sono orgoglioso della prova che abbiamo fatto, non siamo stati fortunati. Abbiamo avuto tante occasioni. Anche loro, ma soprattuto noi. Abbiamo controllato la partita contro una squadra fantastica. Non è bello vedere il Liverpool vincere e i nostri giocatori tristi nello spogliatoio, ma è andata così. La scelta su Giroud? Ha tenuto alta la linea e ha segnato. Poi era stanco, ho messo Abraham per questo

Lampard ha concluso: 

Ripeto, siamo stati sfortunati, abbiamo avuto la peggior sfortuna del mondo. Ho visto però molti segnali positivi, continuando così e migliorando ancora, possiamo fare una bella stagione

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.