Il Flamengo e l'offerta a Balotelli: incredibile retroscena

Spunta un retroscena quantomeno curioso sulla ricca offerta presentata dal club brasiliano all'attaccante italiano.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

A ore sarà annunciato dal Brescia. Mario Balotelli sta per tornare a casa (nella città di Brescia, Super Mario ci è cresciuto) e indossare la maglia delle Rondinelle. Il club di Massimo Cellino lo ha convinto offrendogli un triennale fino al 2022 da 3 milioni di euro a stagione (1 milione di parte fissa e il resto bonus). 

Ma quella della società lombarda non è stata ovviamente l'unica offerta arrivata al classe 1990. Tra le più ricche che gli sono pervenute c'è quella del Flamengo, che sembrava fino a poche ore la favorita assoluta per accogliere l'ex Milan e Inter. 

In Brasile però è spuntato un retroscena sulla proposta del club rossonero. Sembra infatti che non sia mai stato chiarito a Balotelli che l'offerta fosse in real brasiliani e non in euro. Da qui l'irritazione dell'attaccante 29enne dopo averlo scoperto e la decisione di accettare la corte del Brescia. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.