Liverpool, Klopp: "Istanbul è un posto speciale per noi"

Le parole del manager dei Reds in conferenza stampa alla vigilia della Supercoppa europea contro il Chelsea.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo il manager del Chelsea Frank Lampard, nella sala stampa della Vodafone Arena di Istanbul è entrato il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp. Come il suo collega, il tedesco ha presentato la Supercoppa europea in programma mercoledì 14 agosto alle ore 21.

La gente si aspetta la nostra vittoria? Non pensiamo a questo. Ci tengo a dire che il Chelsea, nonostante il 4-0 incassato dallo United, ha disputato una buona partita. Sono senza Hazard, ma hanno un nuovo allenatore che ha fatto giocare molto bene lo scorso anno (con il Derby County, ndr). Ritengo la rosa dei Blues interessante, se qualcuno non la pensa come me si sbaglia

In vena di ricordi, Klopp ripensa poi alla finale di Champions League vinta dal Liverpool contro il Milan nel 2005 (sulla panchina dei Reds c'era Rafa Benitez) all'Olimpico Atatürk di Istanbul:

È bello giocare in questa città che per il Liverpool è speciale…

Su Lovren, accostato alla Roma:

Ora è influenzato, non so se lascerà il club. Vedremo in futuro

Infine su Mourinho: 

Mourinho ha detto che siamo i favoriti per la vittoria della Premier? Non ha senso parlarne, è l'opinione di un allenatore che ha vinto tanto, tutto qui. La favorita per me è il Manchester City e noi dovremo cercare questa volta di batterlo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.