Inter, Conte raccontato dai giocatori della Virtus Bergamo

Due calciatori della Virtus Bergamo svelano alcuni retroscena dell'amichevole giocata ad Appiano contro l'Inter.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sono stati i primi ad affrontare Romelu Lukaku con la maglia dell'Inter. Si tratta dei giocatori della Virtus Bergamo, che ad Appiano Gentile sono stati sconfitti 8-0 in un test amichevole in cui l'attaccante belga, appena arrivato dal Manchester United, ha segnato ben quattro gol. 

Uno dei calciatori della squadra bergamasca, Gabriele Perico, è stato intervistato da Sky Sport e ha svelato un simpatico retroscena su Antonio Conte. Un aneddoto che accresce la fama di sergente di ferro del tecnico pugliese.  

Sono rientrati alle 5 del mattino da Valencia (dove i nerazzurri hanno giocato in amichevole vincendo ai rigori, ndr) e nessuno si lamentava per il fatto di dover rigiocare subito. Asamoah ha chiesto due volte il cambio e Conte non l'ha tolto. Gli ripeteva: "Gioca, gioca"

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.