Marsiglia, licenziato Rami

Il difensore, infortunato, ha preso parte a uno show televisivo facendo infuriare il club francese. Da qui la decisione del licenziamento.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Finisce la storia tra l'Olympique Marsiglia e Adil Rami. Si chiude in maniera burrascosa con il licenziamento in tronco del difensora francese. A spiegare questa vicenda, che finirà in tribunale, è L'Equipe.

L'OM ha risolto il contratto del 33enne (in scadenza nel 2021) di origine marocchina a causa dei suoi comportamenti tutt'altro che professionali. C'è però un episodio che ha rappresentato la proverbiale goccia che fa traboccare il vaso. L'ex Milan aveva infatti comunicato di essere infortunato, eppure ha preso parte al game show televisivo "Fort Boyard".

Non solo. Ha partecipato anche a una sfilata di moda a Monaco mentre i suoi compagni erano in campo al Velodrome. Da qui la decisione del Marsiglia di licenziarlo, mentre i legali del difensore hanno già fatto sapere di voler portare il cub in tribunale. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.