Inter, operazione Chiesa: 70 milioni per averlo nel 2020

Marotta si muove per anticipare Paratici e assicurarsi il talento della Fiorentina. Servono tanti soldi, ma si lavora adesso al futuro colpo.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'Inter guarda al futuro e pensa già al colpo della prossima estate. Un colpo super: Federico Chiesa. L'esterno della Fiorentina, tra i migliori giovani del nostro campionato, fa gola da un paio di stagioni. Ad inizio estate sembrava che la Juventus fosse in vantaggio, poi il cambio di proprietà in casa viola ha cambiato le carte in tavola. Marotta si muove fin da ora.

Il patron Commisso, nel giorno del suo insediamento a Firenze, era stato chiaro: "Federico rimane". Così la Juventus è uscita di scena e intorno al giocatore è tornata la calma. E proprio in questo momento i nerazzurri sono usciti alla scoperto per lavorare ad una trattativa in vista del prossimo anno.

Possibile dunque anche una nuova guerra di calciomercato tra Juventus e Inter. Chiesa, uno dei migliori talenti in circolazione, giocherà un'altra stagione alla Fiorentina, poi si vedrà. La sua valutazione si aggira attorno ai 70 milioni di euro, Marotta prepara il tesoretto e rilancia il progetto.

Inter, si lavora al colpo Chiesa  per l'anno prossimo
Inter, si lavora al colpo Chiesa: operazione per il 2020

Inter, Chiesa tra un anno: lo scenario di mercato

Andiamo un po' in ordine cronologico: l'Inter segue Federico Chiesa già da un paio di anni, dal momento della sua esplosione sino alla consacrazione. Poi in estate, durante il cambio di proprietà in casa della Fiorentina, è la Juventus a farsi sotto in maniera importante. Si parla addirittura di un accordo tra i bianconeri e la proprietà Della Valle. Ma con l’arrivo di Commisso la storia cambia: il gioiello non si vende.

L’Inter, come riporta la Gazzetta dello Sport, si sta facendo sotto in questi giorni. Marotta ha ottimi rapporti con la nuova proprietà americana e vuole anticipare le mosse. In primis bisogna parlare con papà Enrico per spiegargli che Federico avrà un ruolo da protagonista. E poi la strategia è chiara: sfruttare il fattore-Conte per garantirgli una squadra al top sia in Italia che in Europa.

Inter, Chiesa nel 2020: possibile colp
Inter, Chiesa nel 2020: il possibile colpo inizia ora

Lato economico

Chiesa nel 2020, l’obiettivo è chiaro. L’esterno ha un contratto con la Fiorentina sino al 2022 a 1,7 milioni di euro a stagione. All’Inter guadagnerebbe sicuramente di più. In viola valutano una possibile cessione futura che garantirebbe una super plusvalenza di 60-80 milioni di euro. La valutazione è di 70, ma può crescere ancora in vista di un’altra stagione da protagonista. E la Juventus? Paratici dovrà sicuramente pensare ad una controffensiva. I nerazzurri per ora sono in vantaggio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.