Ben Yedder al Monaco per 40 milioni, Rony Lopes al Siviglia

Il francotunisino lascia il Siviglia e vola a Monaco, il portoghese fa invece il percorso inverso.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Doppia operazione tra Siviglia e Monaco. Dopo tre stagioni lascia l'Andalusia l'attaccante Ben Yedder, reduce da una stagione straordinaria in cui ha collezionato 54 presenze, 30 gol e 11 assist. Il francotunisino si trasferisce nel Principato - dove sostituirà Radamel Falcao, a un passo dal Galatasaray - dietro il pagamento di 40 milioni di euro (ovvero il valore della clausola rescissoria). Il ds del club spagnolo Monchi realizza così una cessione record nella storia della società. 

Alla corte di Lopetegui arriva invece il portoghese Rony Lopes, esterno offensivo classe 1995 che nell'ultima tormentata annata dei monegaschi ha messo insieme 29 presenze, 4 gol e 2 assist. Non è ancora chiaro se si tratti di due operazioni slegate o se l'inserimento di Rony Lopes sia servito al Monaco per abbassare la valutazione di Ben Yedder, di certo sono due affari ormai conclusi e che inguaiano il Milan.

Sì, perché i rossoneri contavano di riaprire la trattativa che avrebbe portato alla cessione di André Silva al Monaco. Ma adesso aumentano esponenzialmente le probabilità che l'attaccante lusitano resti in rossoneri nella prossima stagione. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.