Stramaccioni, già finita l'esperienza in Iran alla guida dell'Esteghlal?

L'esperienza iraniana dell'ex tecnico dell'Inter potrebbe già essere terminata.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Andrea Stramaccioni potrebbe lasciare a breve l'Esteghlal, club iraniano con cui lo scorso 13 giugno ha firmato un contratto biennale. Lo riporta Gianluca Di Marzio, secondo cui tra le parti si è creata una frattura che appare insanabile. Eppure c'era grande entusiasmo attorno al tecnico italiano, un'euforia aumentata a dismisura durante un precampionato fatto di sole vittorie. 

Ma a dieci giorni dal via della stagione, qualcosa ha iniziato a non andare per il verso giusto. Le prime incomprensioni sono nate per questioni di mercato. Dopo che nelle scorse settimane sono sfumati gli acquisti di Dramé e Pucciarelli, Strama non è riuscito ad abbracciare nemmeno Hrvoje Milic, atteso per le visite e per cui era stato già trovato l'accordo. 

Si tratta del terzo affare annullato in extremis dal club iraniano (ad oggi è arrivato solo l'ex Benevento Diabaté), che pochi giorni fa ha ricevuto le dimissioni del direttore sportivo Khatir, sponsor numero uno di Stramaccioni. In queste ore l'allenatore sta pensando seriamente alle dimissioni dopo aver avuto un duro confronto con la società. Nelle prossime ore prenderà una decisione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.