Real Madrid, Zidane su Neymar: "Può succedere qualsiasi cosa"

Le parole del tecnico francese in conferenza dopo la sconfitta ai rigori nell'amichevole contro la Roma.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Real Madrid ha perso ai rigori contro la Roma nell'amichevole giocata allo Stadio Olimpico. Al termine della sfida ha parlato in conferenza stampa Zinedine Zidane, a cui è stato chiesto di fare un punto sul mercato dei Blancos e sui tanti nomi in uscita e in entrata: 

Questa è la rosa che abbiamo al momento e pensiamo a quello che abbiamo. Pensiamo solo a sabato prossimo (il 17 agosto il Real esordirà in Liga al Balaidos contro il Celta Vigo, ndr). Neymar? Fino alla fine del mercato tutto può succedere...

Sul modulo:

Non è vero che abbiamo giocato a cinque in difesa, avevamo tre difensori centrali e due esterni. Non esiste un solo modulo, possiamo variare il nostro schema tattico

Su Bale e James Rodriguez:

Sono due giocatori della nostra rosa, ma fino al 2 settembre tutto può accadere. James Rodriguez è un giocatore sotto contratto del Real Madrid, non è stato convocato ma tutto può cambiare. Conto suoi miei giocatori, niente di più

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.