Borussia Dortmund, a soli 14 anni Moukoko fa 6 gol con la Primavera

Nella gara d'esordio l'attaccante africano classe 2004 ha travolto di reti il Wuppertaler. Per regolamento però potrà giocare in Bundesliga solo fra due stagioni.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una valanga di gol. Una valanga di record. Una valanga di giornate magiche. Nel 2018 Youssoufa Moukoko, a soli 13 anni, ha trascinato il Borussia Dortmund alla vittoria del campionato nazionale U17. Nella passata stagione ha segnato 50 reti in 28 partite, anche se i gialloneri non sono riusciti a confermarsi campioni di Germania per la categoria. Nonostante questo però il club ha deciso di promuovere il ragazzo.

Moukoko, d'altronde, in due stagioni con la U17 del Borussia Dortmund ha segnato 90 gol in 56 partite. Numeri incredibili, a maggior ragione considerando che Youssoufa era nettamente più giovane rispetto ai suoi avversari. Solo per fare un esempio: Moukoko ha chiuso la passata stagione con ben 25 gol in più rispetto a Emrehan Gedikli, attaccante del Bayer Leverkusen e della nazionale tedesca U16, secondo miglior marcatore del torneo, che è però di 18 mesi più vecchio di lui. Di fatto il miglior attaccante tedesco U16 ha segnato la metà di lui, pur essendo più grande.

Mai nessun giocatore prima di Moukoko era riuscito a segnare 50 gol nel campionato nazionale tedesco U17. Per questo il classe 2004 lascia sbalorditi. Ora però, pur giocando con avversari ancora più grandi di lui, Youssoufa è riuscito a realizzare ben 6 gol in un'unica partita, suo record personale. Nei suoi primi due anni al Borussia Dortmund era riuscito, in 4 partite diverse, a segnare 4 gol. Mai era andato oltre.

Il talento classe 2004 del Borussia Dortmund Youssoufa Moukoko
Youssoufa Moukoko è il talento classe 2004 del Borussia Dortmund

Borussia Dortmund, Moukoko da urlo: realizza 6 gol in una partita

Il prossimo 20 novembre Moukoko festeggerà il suo 15esimo compleanno. In molti, negli anni scorsi, hanno messo in dubbio che sia davvero un classe 2004, ma il Consolato tedesco in Camerun ha un regolare certificato di nascita. La Nike, considerandolo una stella nascente, lo ha subito bloccato, facendogli firmare un contratto di sponsorizzazione da 1 milione all'anno per 10 anni. Un'enormità per un ragazzino. Domenica però Moukoko, nella partita vinta dal Borussia Dortmund Primavera contro i pari età del Wuppertaler per 9-2, ha realizzato la bellezza di 6 gol, dimostrando, se non altro, di essere incredibilmente maturo calcisticamente per la sua età.

L'allenatore del Dortmund Primavera, Michael Skibbe, si è detto entusiasta della prestazione del ragazzo che però per regolamento non potrà esordire in Bundesliga né firmare un contratto professionistico con il club giallonero prima di aver compiuto 16 anni: 

Un ottimo inizio, e può migliorare ancora. Diventerà professionista, è certo quanto l' "Amen" in chiesa. Solo gli infortuni possono fermarlo

E intanto Moukoko continuerà a segnare una valanga di gol e a raccogliere una valanga di applausi, anche in Primavera. In attesa di poter finalmente giocare con i professionisti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.