Napoli - Icardi, intesa sull'ingaggio: Wanda Nara chiama De Laurentiis

Il centravanti argentino, che ha già dato il proprio gradimento alla Juventus, valuta l'offerta partenopea: sul piatto 8 milioni di euro netti a stagione.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

C'è una notizia di mercato clamorosa a ravvivare l'ennesima anonima domenica di agosto. L'argomento centrale non può che essere Mauro Icardi, uno dei pezzi pregiati dell'attuale campagna trasferimenti estiva. Il bomber argentino, in uscita dall'Inter, si sta guardando intorno per capire dove la sua carriera potrà effettivamente continuare. Come ormai ben risaputo, i rapporti con la società nerazzurra non sono per nulla buoni: il giocatore, di fatto, è stato prima venduto a parole dalla dirigenza e poi, viste le sue resistenze, anche messo fuori rosa.

Al momento, infatti, Maurito non ha giocato un solo minuto delle amichevoli di preparazione in vista della nuova stagione, segno di come la società abbia portato avanti una scelta che, per certi versi, è molto coerente con la nuova gestione dirigenziale marchiata Beppe Marotta. Lui, Nainggolan e Perisic non fanno più parte del progetto e, a costo di perderci, verranno mandati via. Se per questi ultimi due le cose si sono fatte più semplici (il primo ha accettato il Cagliari per motivi familiari, il secondo partirà in prestito), per assicurarsi la punta albiceleste ci sono da superare diversi ostacoli.

Abbatterli non sarà semplice ma, secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello sport, il Napoli sarebbe riuscito ad aprire le prime crepe nel muro del suo entourage. Il quotidiano romano riporta di un accordo di massima tra le parti, raggiunto nelle ultime ore tramite un filo diretto tra Wanda Nara, moglie e agente di Icardi, e Aurelio De Laurentiis, numero uno della società. Il colloquio si sarebbe svolto nella curiosità generale, visto che fino a poco tempo fa la soluzione partenopea non era nemmeno minimamente presa in considerazione.

Calciomercato Napoli Inter Icardi
Potrebbe esserci il Napoli nel futuro di Mauro Icardi: il centravanti argentino lascerà l'Inter, pronto per lui un contratto da 8 milioni netti l'anno

Icardi verso Napoli: De Laurentiis prova il colpo di mercato

Ma le settimane passano e il rischio di ritrovarsi a scaldare le tribune di tutta Italia si fa sempre più concreto: De Laurentiis, alla ricerca di un colpo top da consegnare ad Ancelotti, avrebbe messo sul piatto un ingaggio da 8 milioni di euro, una cifra decisamente importante che permetterebbe al centravanti di mitigare la delusione nel lasciare Milano. Il capoluogo lombardo è infatti uno dei motivi per i quali il numero 9 non avrebbe mai voluto vedersi costretto a lasciare l'Inter: lì vive la famiglia, che si trova molto bene, e lavora Wanda Nara, sempre più presente nei salotti televisivi che contano.

Ma la carriera di un calciatore è piena di imprevisti, come per esempio quello che ha coinvolto Icardi nel mese di febbraio quando - una volta vistosi togliere la fascia di capitano - ha deciso di cominciare una battaglia senza esclusione di colpi contro la società. Gli eventi hanno portato a questa situazione e, adesso, bisognerà agire di conseguenza. L'assegnazione del suo numero a Romelu Lukaku, fiammante rinforzo del calciomercato nerazzurro, ha fatto traboccare definitivamente il vaso. L'Inter chiede almeno 75 milioni di euro e il Napoli vuole approfittarne provando ad accellerare i tempi, anche perché sul calciatore rimane forte la concorrenza della Roma.

Secondo quanto trapelato da Trigoria, i giallorossi sarebbero intenzionati a offrire uno stipendio di 9 milioni di euro per convincere il bomber ad accettare la destinazione, ma la situazione societaria confusionaria e, soprattutto, l'assenza della Champions League potrebbero giocare in favore di De Laurentiis. Intanto, sullo sfondo c'è sempre una Juventus intenta a fare valutazioni: l'argentino è il centravanti prescelto per affiancare Ronaldo, ma finché non usciranno almeno due attaccanti tra Mandzukic, Dybala e Higuain l'operazione non potrà concretizzarsi. Paratici non vuole corrispondere all'Inter le cifre richieste, forte del gradimento del giocatore. Che però, adesso, valuta seriamente l'opzione Napoli.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.