Cristiano Ronaldo: "Vi racconto il giorno in cui è cambiata la mia carriera"

Il fuoriclasse portoghese torna al 6 agosto 2003: "Dopo quella partita, tutti i club sapevano già che puntare su di me significava vittoria certa".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

C'è anche Cristiano Ronaldo tra i protagonisti di "The Making of", la serie prodotta da DAZN in cui si raccontano il portoghese, Neymar e lo Special One José Mourinho.

Il numero 7 della Juventus è tornato con la mente al 6 agosto 2003 (aveva 17 anni), quando al José Alvalade sfidò - vincendo 3-1 - il Manchester United in amichevole col suo Sporting Lisbona e fece innamorare Sir Alex Ferguson, allora tecnico dei Red Devils:

Il Manchester United era interessato a me ancor prima di quella partita. Quella gara è stata come la ciliegina sulla torta. Riuscii a mettermi in evidenza e ciò aumentò ancor più il loro interesse. Dopo la partita sentii di non dover più dimostrare niente a nessuno. Dopo quella partita, tutti i club sapevano già che puntare su di me significava vittoria certa

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.