Inter, obiettivo Milinkovic-Savic: lo "pagano" Icardi e Perisic

L'amministratore delegato dei nerazzurri Beppe Marotta ha un piano per arrivare al centrocampista serbo: vuole pagarlo con i soldi ricavati dalle cessioni dell'argentino e del croato.

4 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Non solo Romelu Lukaku. L'amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta e il direttore sportivo Piero Ausilio stanno lavorando per consegnare ad Antonio Conte la rosa definitiva della prossima stagione. Come riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, ora nel mirino dei nerazzurri c'è Sergej Milinkovic-Savic. 

Il centrocampista serbo sembrava destinato al Manchester United, che alla fine non ha affondato il colpo e ha virato su altri obiettivi. Il presidente della Lazio Claudio Lotito valuta il suo gioiello 75 milioni di euro più bonus, una cifra a cui l'Inter è in grado di arrivare. 

La dirigenza interista conta infatti di concludere due cessioni eccellenti: quella di Icardi, per almeno 75 milioni di euro, e quella di Perisic, che il Bayern Monaco vorrebbe prendere in prestito con diritto di riscatto fissato a 30 milioni. Ma si deve fare in fretta, perché la Lazio non sarebbe disposta a lasciar andare Milinkovic negli ultimi giorni di mercato, quando trovare un sostituto all'altezza sarà a dir poco complicato. Ci aspettano giorni incandescenti. 

Inter, Dzeko sempre più vicino

Se per Milinkovic non c'è ancora una trattativa avviata, discorso totalmente diverso va fatto per Edin Dzeko, seguito da settimane. Nella giornata di ieri è andato in scena un incontro tra l'agente del bosniaco, Silvano Martina, e il ds della Roma Gianluca Petrachi, che si è ormai rassegnato a lasciar andare l'attaccante. L'eventuale assenza dell'ex Manchester City nell'amichevole di domenica tra Roma e Real Madrid, in programma all'Olimpico, sarebbe una prova dell'imminente approdo di Dzeko alla corte di Conte.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.