Juventus, niente Tottenham per Dybala: affare saltato

La Joya non si trasferirà in Inghilterra alla corte di Pochettino: gli Spurs si sono tirati indietro a causa della questione legata ai diritti d'immagine.

7 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Quando mancano poche ore alla chiusura del calciomercato inglese (fissata per le 17 di oggi), il Tottenham si assicura Giovani Lo Celso dal Betis per 60 milioni di euro (tra parte fissa e bonus). Una spesa rilevante che segue quella per Tanguy Ndombele, pagato ben 72 milioni di euro al Lione. 

Nelle scorse ore i londinesi sono stati vicinissimi anche a Paulo Dybala. Proprio così. La stella della Juventus è stata a un passo dal trasferimento alla corte del connazionale Mauricio Pochettino per circa 75 milioni di euro.

In un primo momento sembrava fosse stato superato anche lo scoglio rappresentato dai diritti d'immagine, con il Tottenham disposto a versare 13 milioni di sterline (poco più di 14 milioni di euro) alla società maltese che li gestisce. Ma alla fine l'affare è saltato proprio per i diritti d'immagine del giocatore, con gli Spurs che hanno deciso di ritirarsi definitivamente e virare su altri obiettivi. 

Juventus, quale futuro per Dybala?

Da capire adesso quale sarà il futuro di Paulo Dybala, che in pochissimi giorni è stato prima a un passo dal Manchester United (operazione saltata sempre per i diritti d'immagine) e poi dal Tottenham. Non è escluso che l'argentino rimanga alla Juventus, così come che lasci l'Italia per volare in Francia, dove il PSG lo apprezza molto. Sempre viva poi la pista che porta all'Inter, con Icardi che approderebbe in bianconero in uno scambio clamoroso. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.