Ufficiale, Benedetto al Marsiglia: "Felice di essere qui, Allez l'OM"

Al Boca Juniors circa 16 milioni di euro, lui firma un quadriennale con opzione per il quinto anno.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Da una piazza calda all'altra. El Pipa sbarca a Marsiglia. Dario Benedetto approda in Ligue 1, ora è ufficiale. L'ex attaccante del Boca Juniors si trasferisce in Europa, l'operazione di calciomercato è stata annunciata dallo stesso club marsigliese sui suoi canali social, con un video di benvenuto, in cui il giocatore saluta il suo nuovo pubblico:

Sono molto contento di essere qui, Allez l'OM!

L'argentino lascia così gli Xeneizes dopo 3 anni, in cui è diventato un idolo dei tifosi. Saranno circa 16 i milioni che entreranno nelle casse della nuova squadra di Daniele De Rossi, mentre per quanto riguarda Benedetto, lui si è legato al Marsiglia per i prossimi 4 anni, con opzione per il quinto.

Sarà la settima squadra della sua carriera, la prima attraversando l'Oceano Atlantico: fino a questo momento El Pipa aveva indossato le maglie argentine di Arsenal, Defensa, Gimnasia e Boca, ma anche quelle messicane di Tijuana e Club America.

Colpo di calciomercato del Marsiglia, preso Benedetto
Benedetto al Marsiglia in questa sessione di calciomercato

Calciomercato, Benedetto al Marsiglia

Ora per lui è arrivato il momento del grande salto, dopo due Superliga e una Supercoppa argentina con gli Xeneizes (sfiorando anche la vittoria della Libertadores nella finale infinita con il River Plate giocata al Bernabeu) e una Champions League CONCACAF con il Club America, si metterà alla prova anche in Europa.

Il Marsiglia lo ha scelto in questa sessione di calciomercato per guidare il suo attacco, sostituendo così Mario Balotelli, che ha vestito questa maglia solo per sei mesi.

Si è scelto la maglia numero 9, vuole provare a lasciare il segno sin da subito in questa esperienza in Francia, dove arriva al massimo della sua maturità calcistica, con 29 anni compiuti lo scorso 17 maggio. Si confronterà con una piazza importante, tra le più esigenti e calde in Europa. Ma per uno che arriva dal Boca Juniors, questo di certo non potrà rappresentare un problema.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.