Guardiola vuole colpi in extremis: Manchester City su Isco e Aké

Con Cancelo sempre più vicino, Pep ha chiesto alla dirigenza uno sforzo a pochi giorni dalla chiusura del mercato: il difensore è l'alternativa a Maguire, lo spagnolo del Real il sogno.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il focus in casa Manchester City al momento è tutto sul Community Shield, sfida che li metterà contro i campioni d'Europa del Liverpool. Ma i vincitori dell'ultima Premier League stanno pensando anche alle loro ultime mosse di calciomercato.

Con lo scambio Cancelo-Danilo sempre più vicino a chiudersi, Guardiola avrebbe chiesto alla dirigenza dei Citizens almeno altri due colpi prima del termine della finestra di calciomercato inglese fissata per l'8 agosto.

Secondo l'Express, i due obiettivi sarebbero Nathan Aké e Isco: il difensore del Bournemouth diventerebbe l'alternativa a Maguire, passato al Manchester United, mentre il fantasista spagnolo potrebbe partire dopo lo stop alle trattative in uscita dal Real Madrid per James Rodriguez e Bale.

La spesa? 45 milioni di euro per il primo e almeno 50 per il secondo. Una cifra considerevole considerando che mancano pochi giorni alla fine sella sessione di mercato (e che per Cancelo sarà pagato anche un conguaglio di 35 milioni) ma dopo il Community Shield, Guardiola pretenderà altri rinforzi. E quando Pep chiama il City solitamente, risponde.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.