Formula 1, GP Ungheria: Hamilton beffa Verstappen, 3° Vettel

Hamilton vince all'Hungaroring per la settima volta e si porta a -10 da Schumacher. Nulla da fare per Verstappen, sul podio anche Vettel. Bottas solo ottavo.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio d'Ungheria 2019 di Formula 1. Partito dalla terza casella della griglia, il fenomeno inglese si è subito sbarazzato di Valtteri Bottas e poi nel finale ha beffato Max Verstappen grazie una strategia Mercedes fantastica. 

Il pilota della Red Bull, scattato dalla pole position, ha condotto la gara per la maggior parte e al 67° giro ha subito il sorpasso del rivale senza poter reagire. L'idea della Mercedes di fare una seconda sosta per montare le gomme gialle ha permesso ad Hamilton di recuperare oltre 20" di distanza dall'olandese, che comunque si prende il punto del giro veloce dato che dopo essere stato superato ha montato gomme rosse facendo il best lap.

Il podio viene completato da Sebastian Vettel, a sua volta autore di una strategia inattesa. Ha allungato molto il primo stint con pneumatici medi per poi montare le morbide. Ha recuperato lo svantaggio da Charles Leclerc, sorpassandolo verso la fine e togliendogli la terza piazza. Quinto al traguardo un bravissimo Carlos Sainz con la McLaren, precede un Pierre Gasly che continua a deludere. In top 10 anche Kimi Raikkonen (Alfa Romeo), Lando Norris (McLaren) e Alexander Albon (Toro Rosso). Bottas ha chiuso ottavo, la sua corsa è stata compromessa da un contatto al primo giro che lo ha costretto a una sosta per cambiare il musetto. ora il ritardo da Hamilton è di 62 punti e ha Verstappen dietro a sole 7 lunghezze.

Lewis Hamilton sulla pista di Formula 1 in Ungheria
Lewis Hamilton trionfa in Ungheria per la settima volta e allunga su Valtteri Bottas nella classifica mondiale

Formula 1, Gara GP Ungheria 2019: diretta live e risultati

CLASSIFICA MONDIALE PILOTI F1

  1. L. Hamilton 250
  2. V. Bottas 188
  3. M. Verstappen 181
  4. S. Vettel 156
  5. C.. Leclerc 132
  6. P. Gasly 63
  7. C. Sainz 58
  8. K. Raikkonen 31
  9. D. Kvyat 27
  10. L. Norris 24
  11. D. Ricciardo 22
  12. L. Stroll 18
  13. K. Magnussen 18
  14. N. Hulkenberg 17
  15. A. Albon 16
  16. S. Perez 13
  17. R. Grosjean 8
  18. A. Giovinazzi 1
  19. R. Kubica 1
  20. G. Russell 0

CLASSIFICA MONDIALE COSTRUTTORI

  1. Mercedes 438
  2. Ferrari 288
  3. Red bull 244
  4. Mclaren 82
  5. Toro Rosso 43
  6. Renault 39
  7. Alfa Romeo 32
  8. Racing Point 31
  9. Haas 26
  10. Williams 1 

TRIONFA HAMILTON, SETTIMO SUCCESSO ALL'HUNGARORING! ADESSO E' A -10 DALLE VITTORIE DI SCHUMACHER! Seconda posizione per Verstappen, comunque bravissimo oggi. Podio completato da Vettel, che nel finale ha beffato Leclerc. Di seguito la classifica con l'ordine d'arrivo finale della gara di Formula 1 in Ungheria.

  1. Lewis HAMILTON Mercedes LEADER
  2. Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +17.796
  3. Sebastian VETTEL Ferrari +61.433
  4. Charles LECLERC Ferrari +65.250
  5. Carlos SAINZ McLaren 1 Lap
  6. Pierre GASLY Red Bull Racing 1 L
  7. Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing 1 L
  8. Valtteri BOTTAS Mercedes 1 L
  9. Lando NORRIS McLaren 1 L
  10. Alexander ALBON Toro Rosso 1 L
  11. Sergio PEREZ Racing Point 1 L
  12. Nico HULKENBERG Renault 1 L
  13. Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team 1 L
  14. Daniel RICCIARDO Renault 1 L
  15. Daniil KVYAT Toro Rosso 2 L 1
  16. George RUSSELL Williams 2 L
  17. Lance STROLL Racing Point 2 L
  18. Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing 2 L
  19. Robert KUBICA Williams 3 L

70/70 - Ultimo giro in Ungheria! 

69/70 - Hamilton saldamente in testa con 20" su Verstappen, che punta al giro veloce e infatti lo fa. Terzo Vettel, che ha preso margine su Leclerc.

68/70 - Le gomme di Verstappen sono finite, dunque rientra per montare gomme rosse e provare a prendere il punto del giro veloce. Vettel ha ripreso Leclerc, sarà lotta per il terzo posto in casa Ferrari. Seb passa alla prima staccata con un sorpasso pulito sul compagno.

Charles Leclerc sulla pista di Formula 1 in Ungheria
Charles Leclerc perde il podio a favore di Sebastian Vettel nel finale

67/70 - Hamilton si prende la prima posizione su Verstappen! Il campione della Mercedes è leader della corsa, strategia azzeccata da parte del team. Vettel sempre più vicino a Leclerc.

66/70 - Hamilton ha preso Verstappen, che adesso deve difendersi!

65/70 - Hamilton si trova a meno di 2" da Verstappen!

64/70 - Prosegue la rimonta di Hamilton su Verstappen, gap sui 5". Leclerc si è un po' ripreso. Il pilota olandese ha le gomme molto usurate. Bottas ha passato Norris, è ottavo dietro a Raikkonen.

63/70 - Meno di 7" tra i due piloti in testa alla corsa, invece Vettel si porta a meno di 4" da Leclerc.

62/70 - Hamilton a 9" da Verstappen. Leclerc ha solamente 5"5 su Vettel, sembra che il suo problema sia quello di non aver risparmiato abbastanza il carburante.

Verstappen Hamilton nella gara di Formula 1 in Ungheria
Grande gara di Verstappen e Hamilton in Ungheria

61/70 - Ulteriore giro veloce di Hamilton, il ritardo da Verstappen è di 10"5 e continua a guadagnare. Mentre è di 6"5 tra Leclerc e Vettel.

60/70 - 12" tra Verstappen e Hamilton, che ha fatto un altro giro veloce. Vettel si porta a meno di 8" da Leclerc.

59/70 - Nuovo record della pista in gara per Hamilton, che si porta a 13" da Verstappen. Mentre Vettel è a meno di 10" da Leclerc, in difficoltà con le gomme.

58/70 - Ci sono 14"5 tra Verstappen e Hamilton.

56/70 - Hamilton guadagna poco su Verstappen, il gap è di 15"5 ora. Mentre è di 12"2 tra Leclerc e Vettel.

54/70 - Hamilton poco sotto i 16" di gap, Verstappen sta a sua volta dando tutto per perdere meno possibile. Leclerc terzo con 13"7 su Vettel, che è su gomme rosse morbide. Quinto Sainz, poi ci sono Gasly-Raikkonen-Norris-Bottas-Perez in top 10.

52/70 - Giro veloce di Hamilton, che è a poco più di 17" da Verstappen. Si ritira Grosjean per problemi alla sua Haas. Bottas nono, superato Perez.

51/70 - Hamilton ha 18" di distanza rispetto a Verstappen, sta dando tutto per recuperare. Bottas decimo, si è sbarazzato di Kvyat.

50/70 - Bottas passa Albon ed è undicesimo, si avvicina alla zona punti. Ha davanti Kvyat e Perez.

49/70 - Colpo di scena! Hamilton si ferma e mette gomme nuove gialle medie. Torna in pista con oltre 20" di svantaggio rispetto a Verstappen.

Verstappen e Hamilton nella gara di Formula 1 in Ungheria
Duello Verstappen-Hamilton per la vittoria in Ungheria

48/70 - Hamilton ancora non riesce a usare il DRS. Intanto Bottas si ferma per montare gomme nuove gialle medie.

46/70 - Hamilton costantemente a poco più di 1" da Verstappen e studia l'attacco.

45/70 - Hamilton a 1"-1"1 da Verstappen, la battaglia è pronta.

44/70 - Hamilton si è riportato a 1"4 da Verstappen. Ha dovuto far raffreddare un po' le gomme prima di tentare un nuovo attacco. Entrambi hanno doppiato Bottas, che è nono e ha perso terreno su Norris facendosi superare. Ricciardo è decimo davanti a Perez di 1"2.

42/70 - Verstappen porta a 1"8-2" il margine su Hamilton. Leclerc distante ben 35" da Lewis e con 19" di vantaggio su Vettel.

40/70 - Verstappen respira leggermente, visto che Hamilton è tornato sopra il secondo di gap. Vettel si ferma per montare gomme rosse morbide, un pit-stop non ottimale ma comunque Seb è quarto davanti a Sainz con margine.

Sebastian Vettel sulla pista di Formula 1 in Ungheria
Sebastian Vettel con una strategia diversa a livello di gomme, monta le rosse morbide

39/70 - Hamilton all'attacco di Verstappen, va anche fuori dalla pista per provare a passare ma non ci riesce!

38/70 - Per adesso Hamilton non ha trovato lo spiraglio per sorpassare Verstappen. Si ferma Hulkenberg, che rientra quindicesimo.

36/70 - Verstappen ha Hamilton attaccato e deve difendersi. Vettel terzo, deve ancora fermarsi. Ha 6"6 di vantaggio su Leclerc e fermandosi rientrerebbe abbondantemente dietro al compagno. Quinto Sainz, precede Gasly e Raikkonen. Completano la top 10 Hulkenberg, Norris e Bottas.

35/70 - Hamilton ha un altro ritmo rispetto a Verstappen, lo tallona adesso! 

34/70 - Hamilton a poco più di 1" da Verstappen! Bottas supera Magnussen, è decimo.

33/70 - Hamilton vola e riduce il gap da Verstappen. Norris infila Magnussen, è nono.

Lando Norris sulla pista di Formula 1 in Ungheria
Lando Norris in zona punti all'Hungaroring con la McLaren

31/70 - Si ferma Hamilton, un pit-stop un po' lento. Rientra secondo a quasi 6" da Verstappen. Tuttora in pista Vettel, che ritarda la sosta. Leclerc, terzo, sta andando veloce in questo momento. Sainz quinto, mentre Gasly è sesto dopo aver passato Hulkenberg. Ottavo Raikkonen davanti a Magnussen e Norris, poi ci sono Bottas e Ricciardo.

30/70 - Hamilton sempre in pista, ha poco più di 16" su Verstappen. Si è fermato Sainz, rimasto quinto davanti a Hulkenberg e Gasly. Il compagno Norris aveva avuto problemi al pit-stop e dunque si ritrova fuori dalla top 10 ora.

28/70 - Verstappen con pneumatici nuovi sta andando forte, è a 17"5 da Hamilton. Niente pit-stop per il pilota Mercedes, la strategia appare chiara: avere gomme più nuove successivamente con monoposto più scarica per recuperare, sperando nel degrado maggiore del rivale. Intanto si ferma Norris, che torna in pista undicesimo dietro Ricciardo e davanti a Bottas. 

27/70 - Hamilton non si ferma, ha deciso di andare un po' più lungo per avere gomme maggiormente fresche poi. Si ferma Leclerc, gomme bianche pure per lui e rientra davanti a Norris.

Charles leclerc sulla pista di Formula 1 in Ungheria
Charles Leclerc il primo dei piloti Ferrari a fermarsi per il cambio gomme

26/70 - Verstappen rientra e monta gomme bianche dure, torna in pista davanti alle Ferrari. Hamilton non si è fermato e sta tirando al massimo. Le Ferrari stanno crollando nei tempi, tra Leclerc e Vettel c'è poco più di 1".

25/70 - Verstappen sta cercando di stringere i denti, Hamilton lo mette sotto pressione a poco più di 1" di distanza. Vettel guadagna su Leclerc, è a 1"7 da lui.

23/70 - Circa 1" tra Verstappen e Hamilton. Il pilota Red Bull ha problemi con le gomme posteriori e lo fa notare ai suoi uomini via radio. Leclerc terzo con 2"2 su Vettel.

22/70 - Sempre 1"3 tra Verstappen e Hamilton. Grosjean ha fatto il pit-stop, dunque esce dalla top 10 e torna sedicesimo in pista dietro Perez. Trenino Magnussen-Ricciardo-Bottas in undicesima, dodicesima e tredicesima posizione.

20/70 - Hamilton a solamente 1"3 da Verstappen!

Lewis Hamilton sulla pista di Formula 1 in Ungheria
Hamilton inizia a mettere pressione a Verstappen

19/70 - Perez fa il pit-stop, scala dalla undicesima alla sedicesima posizione. Si fermano anche Russell, Stroll e Giovinazzi.

18/70 - Kvyat passa il compagno Albon dopo una battaglia ruota a ruota molto accesa, il russo è dodicesimo.

17/70 - Hamilton a 1"8 da Verstappen, sembra averne qualcosa in più in questo momento.

15/70 - Verstappen e Hamilton girano praticamente sugli stessi tempi. Ferrari lontana dalla coppia di testa e con oltre 20" di margine sulle McLaren. Intanto Bottas è sedicesimo: ha passato Giovinazzi, Stroll e Russell.

Verstappen sulla pista di Formula 1 in Ungheria
Verstappen leader della gara di F1 in Ungheria, ma deve stare attendo ad Hamilton

13/70 - Perez insidia la decima posizione di Hulkenberg. Magnussen ha passato Russell, il pilota Haas si è preso la quattordicesima piazza.

11/70 - Verstappen non guadagna su Hamilton, distanza sempre di poco superiore ai 2" tra loro. Leclerc a 10"3 dal driver Red Bull e con poco meno di 3" su Vettel. Bene McLaren, che ha Norris quinto e Sainz sesto. Top 10 completata da Raikkonen, Gasly, Grosjean e Hulkenberg. Da segnalare il buon quattordicesimo posto di Russell con la Williams, mentre Giovinazzi è diciottesimo con la seconda Alfa Romeo. Bottas è diciannovesimo dopo aver passato Kubica.

9/70 - Giro veloce di Hamilton, che dista 2"3 da Verstappen. 

6/70 - Bottas rientra, gli cambiano l'ala anteriore e anche le gomme: monta le bianche dure e al ritorno in pista è ultimo. Verstappen leader della gara con 2"3 di vantaggio su Hamilton. Leclerc distante con oltre 7" di gap, Vettel dietro al compagno di circa 1"5.

4/70 - Leclerc ha già oltre 5" di ritardo da Verstappen e ha Vettel a circa 1"5 dietro. I meccanici Mercedes sono rientrati, sono ancora in corso valutazioni sulla situazione di Bottas.

3/70 - Verstappen guida la corsa con 2"1 su Hamilton, poi ci sono Leclerc e Vettel. Bottas quinto e ci sono già gli uomini Mercedes pronti a cambiargli eventualmente l'ala anteriore. Dietro di lui le McLaren, poi Raikkonen-Gasly-Grosjean a completare la top 10.

2/70 - Vettel infila Bottas ed è quarto! Il pilota della Mercedes sembra avere qualche problema, c'era stato un contatto sia con Hamilton che con Leclerc.

1/70 - Bella partenza! Verstappen tiene la prima posizione, con Hamilton che passa Bottas e poi anche Leclerc supera il finlandese! Quinto Vettel, insidiato dalla McLaren di Norris.

15:10 - Inizia il giro di formazione!

14:57 - C'è il sole e la corsa sarà disputata su pista asciutta, come previsto. Le monoposto sono schierate sulla griglia e i piloti si stanno concentrando in vista dello start.

14:50 - Siamo a 20 minuti dall'inizio dell'attesa gara all'Hungaroring. 70 i giri previsti.

Charles Leclerc al box Ferrari nelle qualifiche di Formula 1 in Ungheria
Leclerc ha sbattuto col posteriore nel Q1, ma in Ferrari hanno sistemato la sua SF90.

F1, il riepilogo dopo le qualifiche all'Hungaroring

Iniziato il conto alla rovescia verso lo start della gara del Gran Premio d'Ungheria 2019 di Formula 1. Vista la natura del circuito, difficile immaginare una corsa spettacolare. Infatti, all'Hungaroring è complicato sorpassare e dunque già dalle qualifiche del sabato si può decidere molto.

A partire davanti a tutti è Max Verstappen, autore della sua prima pole position da quando corre iN F1. Dopo la vittoria in Germania si sta confermando molto forte anche in Ungheria. Il pilota della Red Bull alla partenza dovrà stare molto attendo a Valtteri Bottas, che lo affianca. Attenzione anche a Lewis Hamilton, che con l'altra Mercedes parte terzo e va ovviamente temuto. Quarta e quinta casella per le Ferrari di Charles Leclerc e Sebastian Vettel, forti nel primo settore e in sofferenza negli altri due. GP complicato per la scuderia di Maranello.

Sesta piazza per Pierre Gasly, che con la seconda Red Bull continua ad essere battuto da Verstappen accusando gap pesanti. Ottima quarta fila per le McLaren della giovane e talentuosa coppia composta da Lando Norris e Carlos Sainz. Dietro di loro Romain Grosjean (Haas) e Kimi Raikkonen (Alfa Romeo). Da segnalare che Antonio Giovinazzi, qualificatosi quattordicesimo, è stato retrocesso di tre posizioni aver ostruito Lance Stroll nel corso del Q1 delle qualifiche.

PRIMA FILA
Verstappen - Red Bull
Bottas - Mercedes

SECONDA FILA
Hamilton - Mercedes
Leclerc - Ferrari

TERZA FILA
Vettel - Ferrari
Gasly - Red Bull

QUARTA FILA
Norris - McLaren
Sainz - McLaren

QUINTA FILA
Grosjean - Haas
Raikkonen - Alfa Romeo Racing

SESTA FILA
Hulkenberg - Renault
Albon - Toro Rosso

SETTIMA FILA
Kvyat - Toro Rosso
Magnussen - Haas

OTTAVA FILA
Russel - Williams
Perez - Racing Point

NONA FILA
Giovinazzi - Alfa Romeo Racing
Ricciardo - Renault

DECIMA FILA
Stroll - Racing Point
Kubica - Williams

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.