Eredivisie, l'AZ Alkmaar vola mentre il Feyenoord delude

Delude il Feyenoord che in casa contro lo Sparta Rotterdam non va oltre il 2-2. L'Utrecht travolge il Den Haag imponendosi per 4-2 in trasferta.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sorprese, conferme e anche qualche delusione. La prima giornata della Eredivisie si conclude così. Non tutte le squadre sono sembrate in forma smagliante, ma altre ancora confuse tatticamente, ma al 4 agosto è anche giusto che sia così. Dopo il pareggio di ieri dell'Ajax campione in carica oggi è arrivato, a sorpresa, è arrivato anche quello del Feyenoord (campione nel 2017) nel derby di Rotterdam.

I biancorossi non sono andati oltre il 2-2 in casa contro lo Sparta Rotterdam, una medio-piccola della Eredivisie. Il Feyenoord, fra l'altro, si è ritrovato due volte in svantaggio, segnando il gol del definitivo 2-2 solo al 95' con Larsson. Già in forma Berghuis, autore del momentaneo 1-1. La squadra di Jaap Stam deve però sistemare la difesa (apparsa troppo traballante) se vuole competere ad alti livelli.

Devastante l'Heerenveen, per distacco la miglior squadra del primo turno di Eredivisie: la squadra di Janesen ha vinto 4-0 sul campo dell'Heracles. Ha funzionato tutto: hanno segnato 4 giocatori diversi, i due esterni d'attacco (Van Bergen e Bruijn) e anche un panchinaro (Ejuke). Segno che già tutta la squadra è in perfetta condizione.

I giocatori del Feyenoord si caricano prima dell'esordio in Eredivisie
I giocatori del Feyenoord si caricano prima dell'esordio in Eredivisie

Eredivisie, recap della giornata di domenica

Scoppiettante la partita fra Den Haag e Utrecht: i padroni di casa si sono trovati in vantaggio per 2-0 dopo 25 minuti, finendo per perdere per 2-4. Colpa degli autogol di Zwinkels e Immers (oltre alle reti di Kerk e Venema). Il Den Haag ha però palesato evidenti problemi di condizione. Infine la goleada dell'AZ Alkmaar, al momento capolista insieme all'Herenveen per differenza reti: anche la squadra di slot ha vinto 4-0, aiutata (e non poco) dall'autogol di Karjalainen che ha sbloccato al 53' una partita che stava diventando complicata.

Eredivisie, le partite della domenica

  • Heracles-Heerenveen 0-4
  • Feyenoord-Sparta Rotterdam 2-2
  • Den Haag-Utrecht 2-4
  • AZ Alkmaar-Sittard 4-0

Eredivisie, la classifica dopo la prima giornata

  1. Heerenveen 3
  2. AZ Alkmaar 3
  3. Venlo 3
  4. Willem II 3
  5. Groningen 3
  6. Ajax 1
  7. Feyenoord 1
  8. Vitesse 1
  9. Sparta Rotterdam 1
  10. Psv 1
  11. Twente 1
  12. Emmen 0
  13. Den Haag 0
  14. Waalwijk 0
  15. Zwolle 0
  16. Heracles 0
  17. Sittard 0

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.