Nainggolan: "Dimostrerò che l'Inter ha sbagliato a cedermi"

Il belga parla del suo ritorno al Cagliari: "Sono contento anche se è stata una decisione forzata. Cercherò di far bene".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'accordo è finalmente arrivato: Radja Nainggolan lascia l'Inter dopo una sola e negativa stagione per tornare al Cagliari. L'accordo fra le due società è arrivato nella giornata di oggi dopo la decisione del centrocampista belga di rifiutare le offerte di Fiorentina e Sampdoria.

L'ex centrocampista della Roma ha infatti dato precedenza al ritorno in Sardegna dopo essere stato ufficialmente messo sul mercato dalle parole di Marotta prima e del nuovo allenatore Conte poi.

Dopo settimane in cui Nainggolan ha preso in considerazione anche le proposte arrivate da alcune squadre che militano nel campionato cinese, la scelta è stata quella del ritorno al Cagliari. E proprio in serata sono arrivate le prime parole dopo la conclusione dell'affare che a breve lo riporterà in Sardegna.

Nainggolan con la maglia dell'Inter
Nainggolan parla dopo il passaggio al Cagliari

Nainggolan: "Contento di tornare al Cagliari, dimostrerò che l'Inter ha sbagliato"

Nainggolan è stato intercettato dai giornalisti a Milano e ai microfoni di TuttomercatoWeb ha commentato il suo addio dopo solamente 12 mesi dall'arrivo all'Inter. Le dichiarazioni del belga sono molto chiare e spiegano come la partenza dalla squadra nerazzurra non sia una sua scelta.

Sono contento di ritornare a casa? Sì, certo. Anche se la decisione è stata un po' forzata, va bene così: ora cercherò soltanto di fare bene con il Cagliari.

Il centrocampista ha anche ammesso che nella sua decisione hanno pesato molto le vicende personali, in particolare l'esigenza di non allontanarsi troppo dalla sua famiglia per via delle condizioni di salute della moglie che sta combattendo il cancro.

Non è stata una decisione sofferta, adesso ho altre priorità quindi la scelta è stata facile. Ora voglio solo mettermi in gioco e cercherò di dimostrare che hanno sbagliato a cedermi: è questo quello che devo fare.

Nainggolan continuerà ad allenarsi ad Assemini nel fine settimana, per poi volare a Cagliari lunedì mattina e svolgere le visite mediche prima della firma: il belga arriverà in Sardegna con la formula del prestito secco.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.