Manchester United, preso il 16enne Hannibal Mejbri per 10 milioni

I Red Devils sono ormai ai dettagli per l'acquisto del talentuoso centrocampista del Monaco: classe 2003, era stato seguito in passato anche da Liverpool, Arsenal, Bayern Monaco e Lione.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il terzo colpo del calciomercato estivo del Manchester United è praticamente servito. In attesa di definire lo scambio con la Juventus che porterà Romelu Lukaku a Torino e Paulo Dybala all'Old Trafford, i Red Devils continuano a percorrere la strada dei giovani di talento, e dopo Aaron Wan-Bissaka e Daniel James, 21enni costati complessivamente più di 70 milioni di euro, sono a un passo dalla firma del talentuoso centrocampista del Monaco Hannibal Mejbri.

A fare scalpore, in questo caso, sono tanto la giovanissima età del ragazzo, che ha compiuto 16 anni lo scorso 21 gennaio, quanto la cifra messa sul piatto per superare un'agguerrita concorrenza rappresentata da Arsenal, Bayern Monaco, Lione e Liverpool. 10 milioni di euro, ecco quanto costerà al Manchester United un ragazzo che da tempo aveva attirato l'attenzione di numerosi top club europei con le sue prestazioni nelle giovanili del Monaco e nella Francia Under 16.

La trattativa non è ancora conclusa, ma secondo il network televisivo francese RMC Sport siamo ormai ai dettagli: il club monegasco difficilmente negherà il trasferimento al suo giovane talento, che da tempo ha manifestato insieme alla famiglia l'intenzione di cambiare squadra e che era arrivato persino a un contenzioso con la dirigenza dove chiedeva l'annullamento del contratto valido fino al 2021. 

Hannibal Mejbri

Manchester United, arriva dal Monaco il 16enne Mejbri: è costato 10 milioni di euro

Tentativo respinto dalla Ligue de Football Professionnel ma che comunque ha sancito di fatto la separazione tra Mejbri e il club in cui si è consacrato come uno dei prospetti più interessanti in circolazione. Cresciuto a Parigi, il Monaco era stato abile nel soffiarlo al potente PSG e anche a numerosi altri club europei che già due anni fa avevano chiesto informazioni sul suo conto.

Duttile e versatile, completo in entrambe le fasi di gioco, a molti il piccolo Hannibal ricorda Marouane Fellaini per via della folta capigliatura. Potenzialmente, però, Mejbri ha i mezzi per essere persino migliore del belga, e qualcuno ha già azzardato importantissimi paragoni con un certo Paul Pogba. Di certo nella sua crescita ci crede il Manchester United, che dopo avere approcciato il Monaco a gennaio con un'offerta di 4 milioni respinta al mittente è tornato alla carica e sembra ormai prossimo a chiudere.

Inizialmente Mejbri sarà inserito nella formazione giovanile dei Red Devils, chiamati a ricostruire dalle fondamenta la squadra dopo diverse stagioni opache: facile immaginare però che se confermerà quanto di buono fatto vedere fino a oggi il ragazzo franco-tunisino potrà avere presto un'occasione in prima squadra, come capitato al Manchester United alla celebre Class of '92 ma anche, in tempi decisamente più recenti, a giovani come Scott McTominay, Axel Tuanzebe e Mason Greenwood.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.