Boca Juniors, Nandez lascia in lacrime: lo aspetta il Cagliari

Il centrocampista uruguaiano ha giocato l'ultima partita con gli Xeneizes in Libertadores contro l'Atletico Paranaense: adesso volerà in Italia per firmare con i sardi.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ha giocato l'ultima partita con il Boca Juniors e ora volerà in Italia per firmare col Cagliari. Il match di Copa Libertadores vinto 2-0 contro l'Atletico Paranaense, valido per il ritorno degli ottavi di finale (all'andata gli argentini si erano imposti 1-0) e andato in scena a La Bombonera, ha coinciso con l'addio di Nahitan Nandez. 

Il centrocampista uruguaiano classe 1995 si è congedato a fine partita tra le lacrime prima di salire su un aereo diretto in Italia. La sua prossima squadra si chiama Cagliari, che per acquistarlo spenderà circa 16 milioni di euro.

Quella per il sudamericano è stata una trattativa estenuante, come rivelato dal presidente dei sardi Giulini. Alla fine però il patron degli isolani ha avuto la meglio e ora sta per regalare al suo tecnico Maran un jolly di centrocampo bravo in fase recupero e di costruzione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.