Belotti: "Il Torino può arrivare lontano. Mazzarri un perfezionista"

Le parole dell'attaccante granata a poche ore dal ritorno del secondo turno preliminare di Europa League contro il Debrecen.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Andrea Belotti ha rilasciato un'intervista a Sky Sport. Lo ha fatto prima del ritorno del secondo turno preliminare di Europa League, che vedrà il Torino affrontare il Debrecen in Ungheria dopo la vittoria per 3-0 maturata all'andata. Il capitano granata ha esordito commentando le voci di mercato:

Quante offerte ho ricevuto? Questo dovete chiederlo al presidente Cairo. Io sono qui al Torino, sono il capitano e ho un contratto lungo (scadenza 2022, ndr) con questa società. Penso solo al presente e all'Europa League che è un obiettivo importante per noi

Sugli obiettivi di squadra: 

Possiamo arrivare molto lontano. Mazzarri è un perfezionista, questo è lo spirito giusto: l'attenzione che ci mettiamo in ogni gara e che lui cerca di trasmetterci. Io spero di fare tanti gol per me e per il Torino: se arriverò a quota 26 come due anni fa, spero di aver portato lontano la squadra sia lì che in campionato. I gol sono importanti se il Torino raggiunge determinati obiettivi.

Sulla Nazionale: 

Ho sempre detto che per me la maglia azzurra è importante. Però passa tutto dal campo e devo dimostrare lì il mio valore. In Nazionale ancora di più, le sfide sono più difficili e sarà ancora più bello dare il contributo necessario. Devo dare tutto, poi Mancini è un grandissimo allenatore che sa fare bene le sue scelte

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.