Sarri e la sua prima sostituzione di Cristiano Ronaldo

L'allenatore della Juventus richiama in panchina il portoghese durante la partita con il Tottenham.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Chissà se e quante volte ricapiterà questa scena nel corso di questa stagione. Chissà quali saranno di volta in volta le differenti reazioni. In ogni caso, c'è sempre una prima volta. E questa è la prima in cui Maurizio Sarri richiama in panchina Cristiano Ronaldo.

Nessuna polemica (ovviamente), il portoghese ha giocato un'ora abbondante di gioco, ha lasciato la Juventus in vantaggio per 2-1 sul Tottenham (con tanto di gol segnato), si è preso gli applausi del pubblico asiatico e si è avviato verso la metà campo per fare spazio a Pereyra.

Subito dopo c'è stato un incrocio fugace con Sarri, i due si sono detti qualcosa brevemente e Cristiano Ronaldo si è accomodato in panchina. Per essere la prima volta, tutto è filato liscio come l'olio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.