ICC, la Juventus perde all'esordio contro il Tottenham: finisce 3-2

Nella prima uscita stagionale, i bianconeri vengono puniti all'ultimo minuto da un capolavoro di Kane che segna da centrocampo.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La prima uscita stagionale per la nuova Juventus di Sarri termina con una beffarda sconfitta per 3-2 contro il Tottenham di Pochettino arrivata nei minuti di recupero grazie a una rete capolavoro messa a segno da Kane.

La partita inizia con il dominio territoriale degli Spurs, chiaramente avanti di condizione: Son sfiora la rete mentre Ronaldo non sfrutta due buone occasioni, col vantaggio degli inglesi che arriva alla mezz'ora con Lamela bravo a ribadire in rete una respinta di Buffon su tiro di Parrott.

Nella ripresa entrano Rabiot, Demiral, Szczesny e Higuain con il Pipita che cambia la partita al 55esimo segnando la rete del pareggio dopo un bello scambio con Bernardeschi. Poco dopo arriva il raddoppio della Juventus con Ronaldo servito da De Sciglio.

Proprio il terzino però sbaglia un cambio di gioco con Ndombele lesto a recuperare e a servire Lucas per l'immediato 2-2. Nel finale sono ancora gli Spurs ad andare vicini alla rete del vantaggio con Kane, mentre Higuain spreca una grande occasione. Il gol decisivo arriva proprio dall'attaccante inglese che da centrocampo nel recupero beffa Szczesny con un gran tiro: finisce 3-2 per gli Spurs.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.