Inter, Lautaro Martinez non ha dubbi: "Barcellona? Voglio restare qui"

L'attaccante argentino non vede l'ora di mettersi a disposizione di Conte: "Non ho parlato con il mio agente dell'interesse del Barcellona. Io sto molto bene all'Inter".

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ha chiuso la Copa America con due reti all'attivo nell'Argentina fermata solo in semifinale dal Brasile e un posto fisso negli schemi di Lionel Scaloni. Ora prepara il ritorno in campo con l'Inter e vuole farlo da protagonista, mettendo da parte le voci di calciomercato. Dopo una prima stagione in Serie A archiviata con 27 presenze e 6 gol, Lautaro Martinez non vede l'ora di mettersi a disposizione di Antonio Conte.

L'attaccante classe 1997, arrivato in Italia dal Racing Avellaneda, è in lizza per una maglia da titolare negli schemi del nuovo allenatore nerazzurro, che attende almeno uno tra Lukaku e Dzeko. Sullo sfondo, a osservare la sua posizione c'è però il Barcellona, che avrebbe messo nel mirino per il calciomercato estivo 2019 il talento argentino, forte anche dell'intesa dimostrata con Leo Messi in Copa America.

Acquistato dall'Inter per 25 milioni di euro più il 10% sulla futura rivendita da assicurare al Racing, Lautaro Martinez è blindato dall'Inter con una clausola importante, pari a 111 milioni. Il numero 10 si sente a tutti gli effetti al centro del progetto tecnico dei nerazzurri e vede la sua prossima stagione in Italia come quella della possibile consacrazione. Un concetto espresso ai microfoni di Fox Sports Radio:

Non ho parlato con il mio agente dell'interesse del Barcellona. Io sto molto bene all'Inter.

Calciomercato, Lautaro Martinez non pensa al Barcellona: vuole solo l'Inter
Calciomercato, Lautaro Martinez non pensa al Barcellona

Calciomercato, Lautaro Martinez vuole solo l'Inter: "Ho già parlato con Conte"

Sta bene all'Inter e tanta voglia di tornare a Milano per iniziare a lavorare sotto la guida di Antonio Conte. Con il suo prossimo allenatore, che intanto prepara la tourneé asiatica senza Icardi, fuori dai piani tecnici, e Politano, l'attaccante argentino ha spiegato di aver già avuto uno scambio di opinioni circa il ruolo che avrà nell'Inter 2019/2020:

Ho già parlato con il nuovo allenatore e non vedo l'ora di tornare al club per iniziare la stagione.

Nel 3-5-2 di Conte, Lautaro potrebbe esaltare le sue capacità di dialogo nello stretto e aumentare il proprio bottino rispetto alla scorsa annata, completata anche da due reti in Champions League e un centro in Europa League. Il Barcellona per ora resta solo una suggestione, per quanto intrigante soprattutto grazie all'intesa con Messi: il presente del 21enne di Bahia Blanca è completamente tinto di nerazzurro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.