Roma, la rivoluzione continua: dopo Mancini e Veretout si punta Hysaj

Il terzino del Napoli non andrà all'Atletico che ha virato su Trippier: i giallorossi si informano. E continuano a sognare Alderweireld.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nonostante la parola "rivoluzione" sia stata usata parecchie volte per descrivere il calciomercato della Roma in queste ultime stagioni, si ha l'impressione che l'estate in corso rappresenti davvero l'inizio dell'anno zero in casa giallorossa come dimostrato dalle recenti mosse di Petrachi.

Avendo perso colonne come De Rossi, Manolas, El Shaarawy e con Dzeko deciso a lasciare la Capitale per andare all'Inter, il nuovo direttore sportivo ha l'arduo compito di ricostruire lo scheletro della squadra dalle fondamenta.

In queste ultime ore la Roma è stata sicuramente la protagonista del calciomercato italiano: Pau Lopez si è presentato prendendosi ufficialmente il ruolo di portiere titolare giallorosso, Mancini è stato preso e per Veretout è stata battuta la concorrenza del Milan. Ma le mosse dei capitolini non si fermano qui perché adesso si puntano due nuovi obiettivi per la difesa: Hysaj e Alderweireld.

Toby Alderweireld del Tottenham
Toby Alderweireld è il sogno per la difesa della Roma

Roma, i prossimi obiettivi sono Hysai e Alderweireld

Secondo Gianluca Di Marzio di Sky Sport, il terzino albanese del Napoli è un nome preso seriamente in considerazione da Petrachi: il giocatore era nel mirino dell'Atletico Madrid che però ieri ha chiuso per l'arrivo di Trippier dal Tottenham.

Il suo agente è Mario Giuffredi, lo stesso di Veretout, con cui ieri c'è stato un lungo incontro proprio per definire il passaggio in giallorosso del centrocampista della Fiorentina. In azzurro Hysaj è chiuso da Malcuit e dal nuovo acquisto Di Lorenzo, mentre la Roma potrebbe cercare un terzino destro nel caso Fonseca decida di non schierare in quel ruolo Florenzi.

Il grande sogno però rimane Alderweireld, visto come il profilo ideale da mettere in campo per far crescere Mancini al suo fianco. Petrachi ha già incontrato l'entourage del giocatore con cui vuole trovare un accordo definitivo per l'ingaggio prima di andare dal Tottenham forte dell'intesa con il belga.

La cifra per il suo cartellino non potrà essere astronomica visto che il contratto del difensore è in scadenza 2020 e importante sarà anche la mediazione di Franco Baldini che ha ottimi rapporti con la dirigenza degli Spurs.

Dopo un giugno complicato fra addii e cessioni però, la Roma è ripartita col piede giusto e spera di dare più presto possibile in mano a Fonseca una squadra pronta per essere costruita in vista della prossima stagione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.