L'annuncio di Konami: partnership con la Juventus per PES 2020

La casa di videogiochi giapponese ufficializza l'accordo con i bianconeri: presenti logo, maglie ufficiali e volti dei calciatori, oltre all'Allianz Stadium.

5 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Per la stagione 2019/2020, la Juventus avrà un accordo commerciale con Konami. La casa di videogiochi giapponese ha annunciato ufficialmente la partnership con i bianconeri, che saranno protagonisti assoluti e in esclusiva su PES 2020. L'antagonista di FIFA arricchisce la sua scuderia con i campioni d'Italia in carica, con tutte le licenze ufficiali che saranno introdotte nella prossima edizione del gioco.

A comunicare la collaborazione è stata Konami Digital Entertainment BV. Gli sviluppatori del videogame inseriranno la Juventus nella serie eFootball PES: l'edizione 2020 potrà contare sul logo ufficiale del club, ma anche sui kit della prossima stagione e sulle fisionomie ricreate alla perfezione dal team Konami. Gli sviluppatori, infatti, hanno lavorato a stretto contatto con i giocatori per riprodurre i volti e i movimenti nel dettaglio, grazie alla scannerizzazione in 3D che permette di mutuare anche le particolarità più impercettibili.

Non solo. Tra gli stadi disponibili in PES 2020, ci sarà anche l'Allianz Stadium. L'impianto della Juventus sarà ricreato in esclusiva da Konami, che lo metterà a disposizione dei gamers con tutti i dettagli relativi sia alla struttura, sia ai tifosi presenti sugli spalti. Sarà una delle caratteristiche che distinguerà i bianconeri dalle altre squadre con licenza ufficiale: non tutti i club, infatti, potranno disporre del proprio stadio.

Storico accordo con Konami: la Juventus sarà in esclusiva su PES 2020
Storico accordo con Konami: la Juventus sarà in esclusiva su PES 2020

Konami-Juventus, annunciata la partnership per PES 2020

Punto di riferimento della partnership tra Konami e Juventus sarà Miralem Pjanic. Il centrocampista bosniaco è stato reclutato come eFootball PES Ambassador. Oltre al titolo e al ruolo di spicco nella collaborazione tra le parti, il calciatore sarà sulla copertina del videogioco edizione 2020 e sarà il protagonista di una serie di eventi organizzati dalla casa giapponese e dal club campione d'Italia.

Pjanic
Miralem Pjanic sarà ambasciatore, uomo copertina e testimonial di PES 2020

Grande soddisfazione per Jonas Lygaard, che in Konami riveste il ruolo di Senior Director Brand & Business Development:

Questa partnership è un messaggio chiaro da parte di eFootball PES 2020, che punta alla crescita della sua qualità grazie alla collaborazione con una delle squadre più importanti e influenti del mondo. Il nostro motto è "playing is believing" e siamo fieri che la Juventus abbia deciso di credere in questo progetto comune.

Dello stesso avviso la parte bianconera, con il Chief Revenue Officer del club, Giorgio Ricci, che esprime il suo orgoglio per l'accordo con Konami:

Quando due icone dello sport e dell'intrattenimento si uniscono in una partnership di questo livello, il successo è assicurato. È un'occasione importante per far breccia nel cuore dei nostri tifosi più giovani, ma anche negli appassionati degli e-sports.

La collaborazione sarà valida per i prossimi 3 anni, ma non si conoscono ancora i dettagli economici dell'accordo. Un colpo importante per Konami, che si assicura l'esclusiva della Juventus nei propri videogiochi: la sfida alla concorrenza è apertissima.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.