Torino, Zaza vuole restare. E intanto arrivano offerte monstre per Belotti

In attesa dei preliminari di Europa League, i granata devono risolvere anche alcune questioni di mercato. Il West Ham punta forte sul Gallo ma Cairo lo vuole tenere.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sembra ci sia una gara in casa Torino. Quasi una sfida. Andrea Belotti e Simone Zaza nelle prime due uscite stagionali del Toro hanno realizzato nove reti a testa. I due sono in grande spolvero, si trovano bene insieme, al punto che mister Walter Mazzarri, in vista del preliminari di Europa League (in programma il 25 luglio ma non all'Olimpico Grande Torino, che a causa di lavori non è pronto bensì allo stadio Moccagatta di Alessandria) sta pensando di cambiare modulo. Dovrebbe partire con il 3-4-3, ma lo stato di forma dei suoi bomber potrebbe far cambiare sia i piani tattici sia quelli legati al calciomercato.

Simone Zaza lo scorso anno non ha incantato: ha infatti segnato appena 4 gol in 29 partite (appena 11 giocate dall'inizio). In queste prime apparizioni stagionali sembra però essersi ritrovato. L'ex juventino si è inserito benissimo in rosa, i compagni di squadra sono disposti a sacrificarsi per aiutarlo a trovare maggiore spazio. Per questo gradualmente l'ipotesi della doppia punta può prendere quota.

Nelle scorse settimane ben tre squadre di Serie A hanno fatto un sondaggio per Zaza: Bologna, Genoa e Sassuolo hanno pensato a lui per rinforzarsi in questa finestra di calciomercato. L'attaccante granata non ha però intenzione di lasciare Torino e sta facendo di tutto per convincere Mazzarri a non liberarsi di lui.

Il West Ham ha fatto un'offerta di calciomercato di 65 milioni per Belotti
Il Torino ha rifiutato un'offerta di calciomercato di 65 milioni del West Ham per Belotti

Calciomercato, il Torino blinda Belotti

Stando a quanto riportato da Tuttosport, intanto, il presidente Urbano Cairo avrebbe rifiutato un'offerta da 60 milioni di euro per Belotti. Nessuno in società ha intenzione di lasciar andare il Gallo che resterà e sarà il capitano della squadra per la terza stagione di fila. Per questo il West Ham, che puntava forte sul bomber granata, ha focalizzato le proprie attenzioni su Sebastien Haller dell'Eintracht Francoforte intavolando già una trattativa di calciomercato con il club tedesco (offerti 45 milioni per l'attaccante francese).

Vota anche tu!

Mazzarri deve cambiare modulo per far giocare insieme Zaza e Belotti?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Il piano estivo del Torino sta quindi cambiando: in attacco dovrebbero restare sia Belotti (e su questo non ci sono mai stati grossi dubbi) sia Zaza (che invece era più in bilico). I due si stanno inoltre dimostrando una grande coppia gol, motivo per il quale si potrebbe perfino arrivare a un cambio di modulo. Fatto sta che in queste prime uscite stagionali fra Belotti e Zaza sembra esserci una gara. Quasi una sfida. Dalla quale possono uscire vincitori entrambi e, di conseguenza, anche il Torino. Magari già dal preliminare di Europa League.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.