PES 20: ufficiale anche la partnership con il Bayern Monaco

Il club campione di Germania e Konami raggiungono ufficialmente un accordo in vista della nuova edizione del titolo: tutti i dettagli.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Bayern Monaco e PES 20 sono ufficialmente partner commerciali. Come vi avevamo anticipato qualche tempo fa, dunque, il club campione di Germania sbarca ufficialmente sul titolo calcistico targato Konami, che ritrova i bavaresi dopo tre edizioni. L'ultima apparizione del Bayern su un PES, infatti, era ormai datata 2016.

Bayern Monaco che sarà dunque licenziato in tutto e per tutto, come confermato dal trailer pubblicato sul canale Youtube ufficiale del titolo videoludico. Scan completa per l'intera Allianz Arena, sia per gli interni che per gli esterni: pazzesca la resa dei corridoi d'ingresso al campo, così come quella degli spalti. Scan 3D anche per i calciatori del Bayern, ricreati in maniera assolutamente fedele in PES 20 con tutte le loro peculiarità fisiche. Un annuncio, quello del Bayern Monaco, che si aggiunge a quello già ufficializzato pochi giorni fa e che ha visto il Manchester United entrare a far parte delle società partner di PES per quanto riguarda la prossima stagione.

Un accordo, quello con i Red Devils, che li ha riportati tra le braccia di mamma Konami a 4 edizioni dall'ultima volta in cui erano stati toltamente licenziati su PES. Un lavoro, questo, che parte da lontano e che ha visto la software house nipponica cominciare a lavorare incessantemente sulle licenze, fin lì unico anello debole della propria saga videoludica, stringendo accordi coi singoli club per offre una esperienza di gioco sempre più unica a tutti i tifosi delle varie squadre coinvolte. Tanta è stata anche l'attenzione nei confronti dei più importanti club sudamericani, con cui Konami ha stretto diverse partership.

PES 20: Bayern Monaco
Il Bayern Monaco è ufficialmente un nuovo club partner di PES 20.

PES 20: anche la Juventus tra le prossime squadre partner?

Non solo Bayern Monaco e Manchester United, però, tra le new entry dei club partner di PES: sono molti, infatti, i rumors legati ad un possibile ingresso della Juventus tra i club licenziati. Un colpo, questo, che avrebbe proporzioni davvero grosse per Konami, che potrebbe così avvicinare tutti i tifosi juventini appassionati del titolo. L'indiscrezione, che si è fatta spazio nelle ultime settimane, vedrebbe i bianconeri come parte integrante della nuova stagione di PES già a partire dalla demo.

Demo che uscirà il 30 luglio prossimo, e che annovererà tra i club presenti Barcellona, Arsenal, Palmeiras, Flamengo, San Paolo, Corinthians, Vasco Da Gama, Boca Juniors, River Plate, Universidad de Chile e Colo Colo. A queste squadre si aggiungeranno Manchester United, Bayern Monaco e, qualora tutta la teoria esposta sopra fosse confermata, Juventus.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.