Neymar condivide su Instagram una story con la maglia del Barcellona

L'attaccante brasiliano del PSG, al centro di voci sempre più insistenti che vogliono un suo ritorno al club catalano, pubblica sul popolare social network un breve video che lo ritrae ai tempi in cui vestiva il blaugrana.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ormai separato in casa con il PSG, da tempo al centro di numerose voci di calciomercato che danno come sempre più probabile il suo ritorno al Barcellona, Neymar ha strizzato l'occhio via social network al club catalano. Il mezzo scelto è indicativo: l'attaccante brasiliano, il calciatore più costoso al mondo dal giorno del suo trasferimento a Parigi avvenuto nell'estate del 2017, ha affidato il suo messaggio a Instagram, piattaforma dove vanta oltre 122 milioni di followers.

In una story pubblicata nel pomeriggio di oggi Neymar ha ripreso con un video, della durata di pochi secondi, un poster che lo ritrae ai tempi del Barcellona affiancato da una citazione biblica: "Nessun'arma affilata contro di te avrà successo, farai condannare ogni lingua che si alzerà contro di te in giudizio. Questa è la sorte dei servi del Signore, quanto spetta a loro da parte mia. Parola del Signore."

L'enigmatica citazione, attribuita al profeta Isaia, potrebbe essere un messaggio rivolto tanto al PSG quanto ai detrattori di O Ney, che ha disertato gli allenamenti del club in cui ha passato le ultime due stagioni manifestando al ds Leonardo l'intenzione di tornare al Barcellona. Non sembrano esserci dubbi invece sul significato del video: Neymar gioca ormai a carte scoperte e spinge per un suo ritorno in Catalogna nel corso di questo calciomercato.

Neymar con la maglia del Barcellona su Instagram
Neymar e la story con la maglia del Barcellona

Neymar, il Barcellona studia l'offerta per il PSG

Quello che viene considerato uno dei più forti calciatori al mondo ormai non si nasconde più. Vuole tornare al Barcellona, il club che ha incautamente lasciato nel 2017 per trasferirsi in Francia e diventare la stella più luminosa di un PSG che con lui intendeva dominare l'Europa. Un piano che non è andato a buon fine: nonostante l'ingaggio del brasiliano e pur potendo contare su numerose altre stelle di prim'ordine, i parigini non sono riusciti a migliorare il proprio rendimento in Champions League.

Nelle ultime due stagioni, infatti, il club di Al-Khelaifi non è mai riuscito ad andare oltre gli ottavi di finale del più importante torneo per club d'Europa: nel 2017/2018 sono state fatali le due sconfitte rimediate contro il Real Madrid, in quella successiva la beffa è arrivata invece da parte del Manchester United, capace di imporsi a sorpresa a Parigi dopo aver perso all'Old Trafford. Gare che hanno frustrato Neymar, che sembrerebbe aver perso fiducia nel progetto della proprietà qatariota.

Neymar
Dopo averlo lasciato nel 2017 per trasferirsi al PSG, Neymar vuole a tutti i costi tornare al Barcellona.

Da qui la decisione di tornare sui propri passi, al Barcellona tradito due estati fa, da quel Messi da cui si sentiva messo in ombra e che invece si è più volte dichiarato pronto a riaccoglierlo. Ecco allora l'assenza al raduno del PSG, il confronto con Leonardo in cui l'attaccante ha ribadito la sua intenzione di lasciare Parigi. La risposta del club è stata ferma e decisa: Neymar se ne andrà, naturalmente però al giusto prezzo. Stimato dai campioni di Francia negli stessi 222 milioni di euro sborsati nell'estate 2017.

E adesso? Il Barcellona ha appena acquistato Antoine Griezmann, mossa che peraltro rischia di generare un contenzioso legale con l'Atletico Madrid, e non sembra avere la possibilità di spendere ancora cifre tante importanti nel corso di quest'estate. Ecco perché la dirigenza catalana secondo la Bild avrebbe pensato di arrivare a Neymar attraverso una serie di contropartite tecniche di grande spessore: il PSG potrà scegliere tre giocatori tra Coutinho, Dembélé, Rakitic, Semedo e Umtiti. Nomi importanti e che potrebbero ridisegnare la squadra a disposizione di Tuchel, che del resto si è già rassegnato all'idea di rinunciare al campione brasiliano.

Il quale dopo aver disertato gli allenamenti per una settimana domani si presenterà a Parigi per l'ennesimo confronto con Leonardo e per mettersi a disposizione, suo malgrado, dalla prossima settimana. Una mossa che servirà soltanto a placare parzialmente le acque: Neymar ha deciso, e la sua story su Instagram è un messaggio forte e chiaro: vuole tornare al Barcellona e farà di tutto per riuscirci. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.