Il Manchester United infuriato con Raiola: il prezzo di Pogba sale

I Red Devils non hanno gradito le dichiarazioni dell'agente e ora sono pronti a chiedere almeno 200 milioni per il francese.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Chiusa (quasi) ufficialmente la telenovela legata al futuro di Griezmann, passato al Barcellona il prossimo nome che scalderà queste settimane di calciomercato è sicuramente quello di Paul Pogba, ormai deciso a dire addio al Manchester United dopo 3 stagioni.

Il centrocampista francese è stato piuttosto chiaro con delle dichiarazioni rilasciate giorni fa dal Giappone in cui spiegava di volere una nuova sfida, ma a complicare la sua partenza potrebbero essere altre parole: quelle rilasciate dal suo procuratore.

Mino Raiola ha infatti spiegato la scorsa settimana che è concentrato sul voler portar via Pogba dal Manchester United e che spera la questione si risolva presto. Le parole dell'agente non sono però piaciute affatto alla dirigenza del club inglese che pare essersi irrigidita.

Pogba nell'allenamento col Manchester United
Pogba potrebbe lasciare il Manchester United

Raiola fa infuriare il Manchester United, il prezzo di Pogba si impenna

Secondo quanto riportato dal Mirror, i Red Devils non hanno digerito l'atteggiamento di Raiola che esponendosi pubblicamente avrebbe messo la società in una posizione di debolezza nell'eventuale trattativa per la cessione di Pogba.

Il Manchester United non vorrebbe cedere il campione del mondo ma sa anche che Real Madrid e Juventus sono più che interessate a portarlo via dalla Premier League. La richiesta per il suo cartellino è sempre stata molto elevata, cioè di almeno 150 milioni di euro.

Le ultime dichiarazioni di Raiola però (unite ai recenti acquisti visti sul calciomercato, con cifre particolarmente alte) hanno convinto la dirigenza dei Red Devils a rilanciare: Pogba, che nelle intenzioni del club non è in vendita, partirà solo per un'offerta di 200 milioni di euro.

Al momento non c'è ancora una rottura definitiva fra l'entourage di Pogba e il Manchester United, con Solskjaer che ha più volte lodato il giocatore per la sua professionalità nonostante la sua chiara decisione di andare via dall'Inghilterra. Ma ora il club ha deciso di fare muro, infastidito dagli atteggiamenti di Raiola. Situazione che potrebbe portare a un braccio di ferro destinato a durare tutta l'estate.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.