Sané in ritiro vestito di rosso: il Manchester City censura il video

Il club inglese aveva cancellato un video in cui l'attaccante tedesco era vestito di rosso, colore del Bayern Monaco. Ma era solo un problema di sponsorizzazioni.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Al giorno d'oggi vale tutto. Al giorno d'oggi tutto può essere un indizio di calciomercato. Nelle ultime ore si era diffusa una psicosi fra i tifosi del Manchester City: sembrava infatti che Leroy Sané fosse vicino al Bayern Monaco. Tutto per un video dell'attaccante tedesco che il club inglese aveva prima caricato e poi cancellato dai propri profili social. Ma si è trattato solo di un malinteso. Eppure anche a Monaco in molti speravano di aver scovato un indizio significativo.

Prima di spiegare cosa è successo è giusto fare un passo indietro: il Bayern Monaco in questa finestra di calciomercato ha perso tre giocatori offensivi di grandissima qualità: oltre ad Arjen Robben e Franck Ribery (ai quali è scaduto il contratto), il club bavarese ha deciso di non riscattare James Rodriguez, tornato al Real Madrid (e ora vicino al Napoli su volontà di Carlo Ancelotti).

Il Bayern ha quindi bisogno di giocatori di alzino nuovamente la qualità della rosa, specie in attacco. In questi mesi è emerso l'interessamento per Sané: perfino Lewandowski e Kimmich si sono sbilanciati, chiedendo al club di fare uno sforzo pur di portarlo a Monaco. Karl-Heinz Rummenigge, amministratore delegato del Bayern, ha spiegato che nella settimana che sta per cominciare è attesa la risposta del giocatore all'offerta dei campioni di Germania. Ieri Leroy è tornato dalle vacanze, e subito è scoppiato il caos.

Leroy Sané è l'obiettivo di calciomercato del Bayern Monaco
Il Bayern Monaco sogna di prendere Leroy Sané in questa finestra di calciomercato

Calciomercato Bayern Monaco, spopola sui social un finto indizio sulla trattativa per Sané

Il Manchester City, infatti, ha pubblicato sui propri social i video di Sané che raggiungeva il centro sportivo. Il tedesco era però vestito di rosso (colore del Bayern Monaco) e nel giro di pochi minuti il video in questione era stato cancellato. Motivo più ch sufficiente, per alcuni tifosi, per pensare ci fosse qualcosa sotto. Evidentemente, pensavano, la trattativa di calciomercato per il passaggio al Bayern Monaco è decollata improvvisamente. Ma si trattava di un falso indizio.

La realtà infatti era un'altra. L'attaccante tedesco, infatti, nel video indossava una felpa della Nike, mentre il Manchester City è sponsorizzato dalla Puma che ovviamente è una ditta concorrente. Giusto il tempo di editare le immagini, oscurare simbolo e scritta presenti sulla felpa di Sané e ripubblicare il video. Per la delusione di tutti quei tifosi che, per qualche minuto, si sono sentiti intuitivi come Sherlock Holmes e che invece sono stati smentiti in un batter d'occhio. Perché non tutti gli indizi portano al calciomercato. Nemmeno al giorno d'oggi, nemmeno in questo periodo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.