Bologna, Mihajlovic dice addio per gravi problemi di salute

Il tecnico serbo costretto a lasciare la panchina dei rossoblù per sottoporsi a una terapia d'urto.

104 condivisioni 4 commenti

di - | aggiornato

Share

Inizia nel peggiore dei modi la stagione del Bologna, costretto a fare a meno del suo allenatore Sinisa Mihajlovic. Il tecnico serbo, si legge su Il Corriere dello Sport, è infatti costretto a lasciare immediatamente la panchina dei rossoblù per gravi problemi di salute

Già nella giornata di venerdì si era capito che qualcosa non stesse andando per il verso giusto quando Sinisa non si è presentato nel ritiro estivo di Castelrotto per il primo allenamento stagionale dei felsinei. Sembrava per colpa di un'influenza, ma la verità è un'altra. 

Mihajlovic si è sottoposto a esami clinici che hanno evidenziato la necessità di una terapia d'urto che lo terrà lontano dai campi di Serie A per diverso tempo. Il mondo del calcio si è unito per esprimere la sua vicinanza all'allenatore. Noi facciamo altrettanto e gli auguriamo di tornare presto in panchina. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.