Napoli, non solo James Rodriguez: piace anche Pepé del Lille

L'attaccante del Lille, reduce dall'eliminazione dalla Coppa d'Africa con la sua Costa d'Avorio, è l'altra pista sondata da Giuntoli: 23 reti e 11 assist nell'ultima stagione.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

James Rodriguez resta in cima alle priorità di calciomercato del Napoli e nella dirigenza azzurra - come confermato dalle recenti dichiarazioni del patron Aurelio De Laurentiis - sono convinti che il trequartista colombiano preferisca la Serie A alle sirene della Liga, coincidenti con la corte dell'Atletico Madrid. Mentre il braccio di ferro con il Real Madrid procede, però, il ds Cristiano Giuntoli vaglia anche altri nomi per rinforzare l'attacco di Carlo Ancelotti.

L'ultima idea di calciomercato per il Napoli arriva dalla Francia. Risponde al nome di Nicolas Pepé, talento offensivo del Lille, che con le sue giocate ha permesso a Les Dogues di chiudere la Ligue 1 in seconda posizione e conquistare la qualificazione alla fase a gruppi della Champions League 2019/2020. Merito (anche) delle 23 reti e degli 11 assist forniti dal calciatore ivoriano classe 1995, che con la sua nazionale ha preso parte alla Coppa d'Africa 2019, chiusa con il ko ai rigori nei quarti di finale contro l'Algeria.

La scelta del Napoli di sondare il terreno per Pepé deriva dal rifiuto di Rodrigo Machado Moreno del Valencia di lasciare la Liga e dai tentennamenti di Mauro Icardi, che in caso di addio all'Inter potrebbe preferire la Juventus al club azzurro. Secondo il Corriere dello Sport, Giuntoli avrebbe puntato i fari verso la Francia, puntando a un nome che ha molto appeal nel calcio italiano.

Calciomercato Napoli, l'ivoriano Nicolas Pepé del Lille idea per l'attacco
Calciomercato Napoli, l'ivoriano Nicolas Pepé del Lille obiettivo per l'attacco: costa 65 milioni

Calciomercato Napoli, piace Pepé: in passato l'aveva corteggiato l'Inter

Il Napoli non è infatti il primo club della Serie A che mette gli occhi su Pepé. Nella scorsa primavera l'attaccante ivoriano era infatti entrato nel mirino dell'Inter. Il un sondaggio esplorativo dei nerazzurri, come raccontato all'epoca da France Football, si concluse con un'offerta da 60 milioni sul piatto del Lille, respinta dai francesi. Così è facile supporre che la quotazione dell'attaccante ivoriano sia quantificabile in una cifra pari ad almeno 65 milioni. Base d'asta importante, che non avrebbe però scoraggiato il club della famiglia De Laurentiis.

View this post on Instagram

🖐🏾 .. +3 🏆🏆

A post shared by Nicolas Pepe (@nicolas.pepe19) on

In grado di giocare sia come esterno che come punta centrale e dotato di fisico longilineo (183 centimetri per 69 chili), dopo i primi passi nel calcio francese con le maglie di Angers e Orleans, è nel biennio al Lille, avviato nel 2017, che Pepé sta trovando la sua piena consacrazione. I francesi se ne priverebbero solo in caso di una maxi-offerta e il Napoli dovrà guardarsi anche dalla concorrenza di altre big del calcio europeo, come Bayern Monaco, Liverpool e Atletico Madrid. Quello con i colchoneros sarebbe un altro virtuale duello, dopo quello avviato per James.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.