Argentina, Dybala contro l'ex ct Sampaoli: "Non mi salutava neanche"

La Joya si scaglia contro l'ex selezionatore dell'Argentina.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il rapporto tra i due non è mai stato dei migliori e si capisce ancora di più adesso dalle parole che utilizza quando gli chiedono di ricordarlo. Paulo Dybala rilascia un'intervista e si sofferma su Jorge Sampaoli, ex ct dell'Argentina che ha concesso appena 20' alla Joya durante l'ultimo Mondiale in Russia.

Non c'era comunicazione tra noi. Avevamo parlato una volta - ha dichiarato Dybala - quando era venuto a Torino prima del Mondiale, poi più niente. Non mi salutava neanche

L'attaccante della Juventus ha proseguito:

Credo sia davvero raro che un allenatore non rivolga nemmeno la parola a un proprio giocatore, nemmeno per chiedergli come stia. A me non era mai successo qualcosa di simile

Diametralmente opposto il rapporto con l'attuale ct Lionel Scaloni:

Ci siamo confrontati prima dell'inizio della competizione. Mi voleva nel ruolo di centravanti e così è stato, ho giocato da 9. La situazione è radicalmente cambiata con lui

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.