Griezmann al Barcellona: la presentazione sarà senza pubblico

I tifosi blaugrana non hanno dimenticato il comportamento del francese un anno fa, mentre il club vuole evitare contestazioni nei confronti di Bartomeu.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Antoine Griezmann è ufficialmente un calciatore del Barcellona. Il trasferimento dall'Atletico Madrid in Catalogna è cosa fatta dopo che il club blaugrana ha versato i 120 milioni di euro della clausola rescissoria e comunicarlo alla LFP. La presentazione del francese, però, è già tra i problemi a cui far fronte nelle prossime ore: si terrà in assenza di pubblico. Il giocatore arriverà in città domani pomeriggio e si recherà al Barça Store per una sessioe fotografica. Domenica si sottoporrà alle visite mediche, firmerà il contratto e alle 19.30 parlerà in conferenza stampa. Non ci sarà nessu bagno di folla al Camp Nou. 

La motivazione che gli ambienti blaugrana stanno cercando di dare è quella della manutenzione del terreno di gioco del Camp Nou. Le modifiche attualmente in corso renderebbero difficoltosi accesso e fruizione del campo, penalizzando di fatto gli spettatori che avrebbero voluto assistere alla presentazione di Griezmann. Un evento a porte chiuse, quindi, per l'ormai ex attaccante dei colchoneros.

Più credibile, invece, è il rischio di incorrere in contestazioni verso dirigenza e nuovo acquisto. Soltanto un anno fa, all'ultimo momento, Griezmann ha rifiutato il trasferimento al Barça, stipulando un patto interno allo spogliatoio per provare a raggiungere la finale di Champions League al Wanda Metropolitano, stadio di casa dell'Atletico Madrid. La dolorosa eliminazione agli ottavi contro la Juventus ha poi avviato la diaspora dei colchoneros, con Godin e Lucas Hernandez già in partenza verso Inter e Bayern fin dai mesi scorsi.

Griezmann passa dall'Atletico Madrid al Barcellona, ma al Camp Nou verrà presentato senza pubblico
Griezmann passa dall'Atletico Madrid al Barcellona, ma al Camp Nou verrà presentato senza pubblico

Griezmann colpo di calciomercato, il Barcellona lo presenta senza pubblico

Dopo il gran rifiuto dello scorso anno, quindi, c'è il timore che i tifosi del Barcellona contestino Griezmann già durante la presentazione ufficiale. Senza pubblico al Camp Nou, la dirigenza blaugrana eviterà anche quanto successo durante la presentazione di De Jong, durante la quale sono state chieste a gran voce le dimissioni di Bartomeu. Con un evento a porte chiuse, il presidente del club catalano salverà l'attaccante francese dall'attacco degli spettatori e non darà voce alla contestazione nei confronti della società.

Un'alternativa valutata nelle scorse ore è stata quella del Mini Estadi, ma l'impianto è attualmente la location della Messi Challenge, una manifestazione del Cirque du Soleil legata al Barcellona. Da qui, dunque, la scelta di presentare Griezmann al Camp Nou senza spettatori.

La prima uscita del francese con la nuova maglia dovrebbe essere il 4 agosto, in occasione del match contro l'Arsenal valida per il Trofeo Gamper. Poco più di 3 settimane entro le quali Griezmann avrà modo di chiarire la sua versione dei fatti su quanto accaduto un anno fa: un lasso di tempo sufficiente per cucire lo strappo con i suoi nuovi tifosi e cancellare i fischi dell'ultima sfida tra Barcellona e Atletico Madrid al Camp Nou.

Griezmann
L'ultima volta di Griezmann al Camp Nou: fischi di tutto lo stadio

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.