Dalla Colombia: James Rodriguez vuole l'Atletico Madrid

Il trequartista colombiano starebbe aspettando l'accelerazione dei colchoneros, che lavorano intanto sulla cessione di Griezmann. La trattativa con il Napoli è in stand by.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Tra il Napoli e James Rodriguez c'è un terzo incomodo, la cui presenza non può certo passare inosservata: è l'Atletico Madrid. Lo assicura in Colombia la testata Gol Caracol, secondo la quale il trequartista rientrato al Real Madrid dopo il prestito biennale al Bayern Monaco - terminato con 15 reti in 67 presenze - starebbe aspettando i colchoneros, condizione che ha di fatto messo in standby la trattativa con il club di Aurelio De Laurentiis, che nel calciomercato estivo 2019 vorrebbe regalare alla sua squadra un nome di caratura internazionale.

Il pressing del Napoli sul trequartista nato il 12 luglio 1991 ha avuto il via da alcune settimane, ma le mosse del club azzurro non si sono ancora trasformate in un colpo di calciomercato da mettere a disposizione di Carlo Ancelotti, che ha già allenato James a Madrid e poi a Monaco di Baviera. Le ragioni della frenata non sono solo nella formula contrattuale da individuare in sinergia con il Real - il Napoli vorrebbe un prestito con obbligo di riscatto - ma anche perché il giocatore starebbe aspettando le mosse dell'Atletico Madrid.

Nell'ultima stagione al Bayern Monaco, nonostante i guai fisici, James Rodriguez ha disputato 28 partite con i bavaresi, realizzando sette reti e fornendo sei assist vincenti. Numeri che gli permettono di restare nel mirino di alcune big del calcio internazionale, come appunto Napoli e Atletico Madrid. La priorità del fantasista, però, sarebbe quella di raggiungere Diego Simeone sulle rive del Manzanarre.

Calciomercato, James Rodriguez e Carlo Ancelotti insieme al Bayern Monaco
Calciomercato, James Rodriguez e Ancelotti insieme ai tempi del Bayern Monaco

Calciomercato, cosa manca per James Rodriguez all'Atletico: il Napoli attende

Anche il portale spagnolo As ha riportato le notizie arrivate dalla Colombia, aggiungendo di poterle confermare. A 28 anni, James Rodriguez avrebbe individuato nell'Atletico Madrid la squadra ideale nella quale giocare la prossima stagione. I colchoneros potrebbero offrire per lui circa 40 milioni di euro più una parte variabile che arriverebbe nelle casse del Real in base ai traguardi personali e di squadra raggiunti dal giocatore.

James Rodriguez in azione con la Colombia in Copa America 2019
James Rodriguez in azione in Copa America: lo vogliono Atletico Madrid e Napoli

Perché James possa giocare al Wanda Metropolitano nella stagione 2019/2020, l'Atletico Madrid deve però sciogliere due nodi: il primo è rappresentato dalla volontà del Real Madrid di cedere il colombiano alla squadra di Diego Simeone, rinforzando una storica rivale. Inoltre, prima di acquistare i colchoneros devono sfoltire la trequarti, dove è arrivato il talento portoghese Joao Felix e si attende l'esito della telenovela legata ad Antoine Griezmann, in rottura con il club e assente all'alba del ritiro estivo alla Ciudad Deportiva de Majadahonda in attesa di cessione. In uscita ci sono anche Angel Correa e Vitolo. Tanto traffico, nel quale il Napoli spera di trovare la curva giusta per sorpassare nuovamente gli spagnoli e mettere Rodriguez a disposizione di Ancelotti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.