El Shaarawy saluta la Roma: "Sarà sempre nel mio cuore"

Il Faraone dice addio alla Capitale per volare in Cina allo Shangai Shenhua: "In giallorosso ho passato anni bellissimi. La Nazionale? Con Mancini non ho parlato".

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Stephan El Shaarawy dice addio alla Roma: il giocatore della Nazionale italiana ha detto sì allo Shangai Shenhua e lascia così la Capitale per cominciare una nuova e ricca avventura nel campionato cinese.

Il Faraone è stato intercettato all'aeroporto in partenza per la sua nuova casa e ha colto l'occasione per salutare l'ambiente giallorosso in cui ha giocato nelle ultime 3 stagioni e mezzo, collezionando 139 presenze e 40 gol.

Ringrazierò per sempre i tifosi della Roma, rimarranno sempre nel mio cuore: in giallorosso ho passato anni fantastici.

In ultimo un commento sulla sua posizione in Nazionale, visto che il campionato cinese è sicuramente meno competitivo di quelli europei. El Shaarawy non ha voluto commentare la possibilità di perdere il posto in Azzurro.

Non so cosa succederà, non ho parlato con Mancini.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.